SestoFesta

Pompie2Tre giorni di Festa dei Pompieri a Sesto per raccogliere fondi per i Vigili del Fuoco che come altrove sono tutti volontari.

Una perfetta occasione per incontrare praticamente tutto il paese, con duemila anime non è un'impresa difficile in fondo e poi la nuova tensiostruttura che copre l'anfiteatro davanti alla Haus Sexten è perfetta.

Chiacchiere con gli amici, qualche "pettegolezzo" leggero, un sacco di sciocchezze di plastica vinte alla pesca di beneficenza, un paio di birre e un ottimo Strauben con i mirtilli.

Pompie1 Anche la musica non è affatto malvagia con i ragazzi della banda di Villgrantental trasformati in big-band con un repertorio meno zum-pa-zum-pa zum-pappa del solito.

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2010/08/sestofesta.html

Lascia un commento