Motonavi vecchie, il fumo nero allarma i turisti

Sbuffano fumo nero a ridosso degli scali, soprattutto alla partenza. Fumo che impesta l’aria e crea una nuvola color pece che solo dopo minuti sparisce, in parte assorbita dal lago. Accade ogni giorno da Desenzano a Riva.

A sputare quel nero che tinge di scuro anche le fiancate dei battelli e degli aliscafi che hanno macinato più miglia sul Benàco, sono i mezzi della Navigarda. Non poche le polemiche. Molti viaggiatori si sono lamentati, raccontando di essere stati avvolti dal fumo mentre erano affacciati ad ammirare il panorama

Leggi l’articolo completo sul Giornale di Brescia in edicola oggi, scaricabile qui in formato digitale.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/motonavi-vecchie-il-fumo-nero-allarma-i-turisti-1.3306564

Lascia un commento