Turismo, assessore Mazzali: presentato alla BIT ‘Lombardia style’

Esiste uno stile lombardo, una sorta di ‘fil rouge' che caratterizza e accomuna tutti i frutti di questa terra straordinaria, dalla moda al design, dalla musica al food, dall'architettura alla nautica, fino al turismo. È il ‘Lombardia Style', brand turistico unitario della Regione Lombardia, presentato ufficialmente alla Bit dall'assessore a Turismo, Moda e Marketing territoriale, Barbara Mazzali.

Il progetto prevede una brochure semestrale omonima dedicata alle eccellenze e una campagna promozionale dedicata alle bellezze della regione dei record. La copertina del primo numero è dedicata a Giorgio Armani.

 

Gli ambassador della nuova campagna turistica lombarda sono tre icone di bellezza e sport: l'attrice Fiammetta Cicogna, il ciclista e presentatore Vittorio Brumotti e il campione olimpico Antonio Rossi.

Tante le eccellenze lombarde conosciute in tutto il mondo, finalmente messe a sistema, e raccontate non più singolarmente, ma come una grande storia nata dal connubio tra estro e disciplina. Quell'unione tra genio e rigore che è il tratto distintivo del saper creare valore squisitamente lombardo e grazie al quale designer e chef, stilisti e imprenditori, fabbriche e atelier, si sono imposti nel mondo. Quel carattere unico ed eccezionale che oggi diventa un vero e proprio brand.

Raccontarla al meglio

“Con Lombardia style – spiega l' – mettiamo a sistema le tante e diverse eccellenze lombarde. Regione Lombardia ha fortemente voluto questo progetto che racchiude ed esalta tutti gli imprenditori, i territori, gli artigiani che contribuiscono ogni giorno a fare di questa Regione un'eccellenza riconosciuta nel mondo. Abbiamo creato un network che riunisce i protagonisti di questa storia unica, ora è tempo di raccontarla al meglio”.

Tutti i numeri di un successo

Un trademark che identifica e certifica il meglio della produzione e della creatività made in Lombardia. Ad accompagnare il lancio, una brochure tutta dedicata alle eccellenze di una Regione straordinaria. Grande protagonista della brochure ‘Lombardia Style' è infatti la Lombardia motore d'Italia e d'Europa. La prima in Italia per numero di imprese (18% del totale nazionale). La più attraente per gli investimenti diretti dall'estero (11 miliardi di euro dal 2012 a oggi). È la Lombardia del design, che raccoglie 1/3 delle imprese del settore. Ed ospita anche un evento internazionale come il Salone del Mobile di Milano. Ma anche quella della moda, con le sue fashion week, e dell'industria creativa, con circa 40.000 imprese e 233.000 addetti, più di 300 e 19 tra incubatori e acceleratori.

Il sistema educativo lombardo

Tutta questa ricchezza affonda le sue radici in un sistema educativo di eccellenza. Nella sola Lombardia ci sono 15 università con corsi di Arte e Design che attraggono molti studenti internazionali. Oltre a 26 Istituti di Alta formazione artistica, musicale e coreutica riconosciuti dal Ministero dell'Educazione. Come la prestigiosa Accademia di Brera e l'Istituto Marangoni, fucine continue di nuovi talenti.

Turismo alla Bit il video di Lombardia style

È la Lombardia dei tanti turismi, dei successi di Milano, dell'affermazione dei suoi laghi, del boom delle sue montagne. È la Lombardia delle tante esperienze, dai cammini spirituali, al trekking, alle vette e destinazioni raccontate come meritano, da una campagna di grande impatto firmata dal regista Paolo Zambaldi, dove il ritmo della contemporaneità getta una luce inedita sulle bellezze storiche della nostra Regione e dalle illustrazioni di Jacopo Ascari, espressione di una bellezza senza confini in cui lo stile lombardo dialoga con design, moda, visuali inaspettate e monumenti evocativi.






The post Turismo, assessore Mazzali: presentato alla BIT ‘Lombardia style' appeared first on Lombardia Notizie Online.

Vai articolo originale: https://www.lombardianotizie.online/turismo-lombardia-style-bit/

Lascia un commento