Trentino Half Marathon

Si parte e si arriva nel centro storico di Riva del Garda.
In mezzo ci sono ventuno chilometri e novantasette metri di corsa
attraverso la natura, i campi e i borghi più belli del territorio.
Questa è la Garda
Trentino Half Marathon, la corsa podistica internazionale giunta
all’ottava edizione in programma il 15 novembre sulla distanza della
mezza maratona. La gara rientra di diritto tra gli appuntamenti
sportivi più importanti dell’autunno trentino e fa parte di un circuito
in cinque tappe di mezze maratone, che comprende anche Verona,
Piacenza, Monza e Cremona. Gli organizzatori prevedono il “tutto
esaurito”, ovvero circa 3.000 atleti, ad oggi gli iscritti sono già
2.500. Oltre alla quantità non mancherà certo la qualità, considerando
che tanti specialisti provenienti da tutto il mondo parteciperanno
all’evento trentino.

Il percorso è affascinante. Si parte dal
centro storico di Riva e, attraverso tante vie e viuzze si corre in
direzione di Torbole lungo il fiume Sarca. Si devia poi verso Arco,
si entra nel centro del paese per uscirne dopo un breve zig zag e si
prosegue lungo il corso del Sarca fino alla sua foce. A questo punto,
dopo aver costeggiato le rive del lago per alcuni chilometri, gli
atleti tornano in direzione Riva con gli ultimi 2.000 metri leggermente
in salita e piuttosto impegnativi. Entrati in città li attendono gli
ultimi metri di sprint, con il traguardo posto poco dopo piazza delle
Erbe.

L’ambiente attraversato dal percorso è tra i più
suggestivi dell’intero Trentino: si può ammirare il lago e correre tra
la tipica vegetazione mediterranea formata da olivi, cipressi, lecci,
aranci, che contrastano con le alte falesie rocciose che circondano la
valle. Il tutto in un clima sempre mite, caratteristica tipica di
questo spicchio di territorio.
Parallelamente alla corsa sono
stati organizzati una serie di eventi all’insegna, soprattutto,
dell’enogastronomia e del benessere. I tanti atleti, molti dei quali
provenienti da fuori provincia, possono infatti visitare il Villaggio
del Fitness, con un’expo di materiale tecnico ed abbigliamento per il
running. È inoltre possibile partecipare, prima e dopo la gara, alle
degustazioni di prodotti tipici, dallo strudel di mele alla polenta
della Valsugnana.
Anche quest’anno i più piccoli ed i meno allenati, potranno partecipare alla “Family Run”, una camminata attraverso Riva del Garda e lungo la sua spiaggia di circa otto chilometri, aperta a tutti.

Maggiori informazioni: www.trentinoeventi.it


Link all'articolo originale: http://feedproxy.google.com/~r/Vivigardacomlagodigarda/~3/qAd17iMKu8k/trentino-half-marathon.html

Lascia un commento