Schianto dopo il lavoro: Sergio muore in auto come il fratello

È morto nell’auto uscita di strada, una Suzuki Santana finita a ruote all’aria su una balza dell’oliveto a monte del paese, in via Einaudi, la Provinciale 115 che dalla Gardesana sale verso Bassanega e l’altopiano di Tremosine. Un destino tragico si è portato via, nella notte tra lunedì e ieri, Sergio Dagnoli, 38 anni.

Lo stesso drammatico destino cui era andato incontro, 15 anni fa in Valle di Ledro, suo fratello Decimo, che allora di anni ne aveva 36, anche lui morto sulla strada, nello stesso modello di macchina. Ora questa seconda tragedia, che getta i genitori in un dolore totale, straziante

Tutti i dettagli sull’edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, 22 maggio, scaricabile anche in formato digitale

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/schianto-dopo-il-lavoro-sergio-muore-in-auto-come-il-fratello-1.3366549

Lascia un commento