Minacce alla ex: arrestato l’uomo, indagata la madre

I Carabinieri di Sirmione hanno dato esecuzione ad un ordinanza di custodia cautelare in carcere ai danni di un trentanovenne di Pozzolengo per maltrattamenti in famiglia e lesioni nei confronti della ex.

Dopo la fine della relazione la donna si era trasferita a Lazise per allontanarsi dall’ex ed evitare maltrattamenti e minacce, ma l’uomo l’aveva comunque raggiunta distruggendo con un martello porte e finestre.

Nelle sue attività il molestatore era addirittura aiutato da sua madre che per questo è stata raggiunta da un’ordinanza di divieto di avvicinamento alla vittima.

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/minacce-alla-ex-arrestato-l-uomo-indagata-la-madre-1.3339495

Lascia un commento