L’addestratore pentito: delfinari come prigioni

Ogni commento alle sue parole sarebbe del tutto superfluo!

Lascia un commento