Il Kindle entra in casa

Per il compleanno di mia mamma le abbiamo regalato il nuovo Kindle, probabilmente il più celebre tra gli eReader.
Non avevo mai avuto l’occasione di provare questi nuovi strumenti, che stanno sostituendo i cartacei, quindi non sapevo esattamente cosa aspettarmi.
Non c’è che dire, è stata una piacevolissima scoperta. L’inchiostro elettronico permette di leggere senza affaticare minimamente gli occhi, il dispositivo è leggero e facilmente trasportabile, è possibile acquistare libri facilmente direttamente dal Kindle.
Ho sentito molte persone dire che a loro piace l’odore della carta, oltre che sentirla sotto le dita, e quindi guardano gli eReader con sospetto.
In effetti sotto questo punto di vista il libro cartaceo vince, tuttavia quando apro un vecchio libro e sono costretto a starnutire più volte a causa della polvere, o quando esso mi si sfalda sotto le mani a causa della rilegatura che cede, per non palrare delle orribili pagine ingiallite, penso che questa sia un’evoluzione positiva.

Link all'articolo originale: http://filisetti.blogspot.com/2012/03/il-kindle-entra-in-casa.html

Lascia un commento