Femmina di squalo toro salvata dai sub australiani

Dall’Australia, fortunatamente, non arrivano solo cattive notizie per gli squali (cfr. Australia, iniziata l’operazione protezione bagnanti), in queste immagini infatti viene documentato un vero e proprio salvataggio di una femmina di squalo toro a opera dei sub del “Manly Sea Life Sanctuary”.

L’operazione, evidentemente non semplice, è avvenuta al largo di Sydney ed ha visto impegnati i sub che prima hanno catturato l’esemplare di squalo toro, grazie ad una speciale rete, poi l’hanno portat0 in superficie dove un veterinario ha reciso la corda che avvolgeva il collo dell’animale praticando anche un’iniezione di antibiotico. Lo squalo, infatti, rischiava di soffocare a causa di questa cima che si stava pericolosamente stringendo.

Link all'articolo originale: http://www.aolamagna.it/2014/02/femmina-di-squalo-toro-salvata-dai-sub-australiani/

Lascia un commento