“Comunicazione e Potere” di Manuel Castells

Ci sono sociologi-star, insigni accademici che si aggirano per il mondo tenendo conferenze e riempiendo le colonne dei giornali. Francesco Alberoni, per esempio, tiene la sua anacronistica rubrica sulla prima pagina del Corriere della Sera da non si sa più quando ( “quelli come Alberoni hanno rovinato la sociologia in Italia” mi rivelò un brillante professore già vent’anni fa, in quel di Torino). Anthony Giddens ha elaborato l’ipotesi della “terza via” politica, Ralf Dahrendorf ha pontificato in tutte le lingue e – tra gli ultimi – il sociologo marxista polacco Zygmunt Baumann ha inondato le librerie di volumi “liquidi”.

Continua a leggere la recensione sul Giudizio Universale

Link all'articolo originale: http://sindacospa.wordpress.com/2010/02/08/comunicazione-e-potere-di-manuel-castells/

Lascia un commento