Cesare contro Pompeo, la battaglia navale

Individuato in Adriatico, in acque albanesi, il tratto di mare in cui si svolse lo scontro navale tra le flotte di Cesare e Pompeo. Uno dei momenti cruciali della guerra civile  romana si verificò infatti nel Mar Adriatico, presso l’antica Orikum, poco distante da Valona, dove le flotte dei due nemici si scontrarono in una delle piu’ dure battaglie navali dell’antichita’. La missione archeologica italiana condotta da Giuliano Volpe, Rettore dell’Università di Foggia, dopo aver individuato la zona, progetta ora una serie di campagne di scavi archeologici subacquei alla ricerca di prove certe del celebre scontro navale.  I dettagli dell’imminente operazione saranno presentati in anteprima nell’ambito dell’Incontro nazionale di “Archeologia Viva” domenica 20 febbraio al Palacogressi di Firenze. “La zona e’ base militare Nato – dichiara Volpe – a conferma dell’importanza strategica che quel tratto di costa albanese ha sempre avuto per il controllo marittimo. Avremo presto tutte le autorizzazioni necessarie per procedere. Contiamo anche sulla collaborazione logistica di una missione americana che sta operando sempre in Albania, perche’ per il nostro di ricerche servono mezzi davvero straordinari”.

Link all'articolo originale: http://www.aolamagna.it/2011/02/cesare-contro-pompeo-la-battaglia-navale/

Lascia un commento