Acqua: Asiago come San Felice del Benaco?

Notizia di queste ore ad Asiago sta accadendo una grave situazione analoga a quella accaduta a San Felice del Benaco, a leggere pare proprio la fotocopia.
Ah, no, una differenza c’è, dalle notizie lì a poche ore hanno già avviato analisi di tipo virale sull’acqua, mentre da noi si è pensato di farlo dopo giorni.

Ecco l’articolo de Il Messaggero:

Emergenza gastroenterite a Asiago
Duecento persone al pronto soccorso

ASIAGO (27 agosto) – È un allarme infettivo di grandi dimensioni – 200 persone si sono rivolte al pronto soccorso dell’ospedale di Asiago, ai distretti sanitari ai medici del comprensorio, ma secondo una stima altrettante si sono curate in casa dopo essere state colpite – quello che riguarda in questi giorni l’Altopiano dei Sette Comuni, dove moltissimi abitanti e villeggianti hanno accusato sintomi, praticamente identici, di gastroenterite, che provoca nausea, vomito, diarrea e un leggero stato febbrile, peraltro arrivato a un massimo a 37 gradi e mezzo.

In un Altopiano ancora pieno di turisti – le stime parlano di 60 mila presenti, il triplo rispetto alla popolazione residente – i primi casi si sono verificati domenica e poi sono proseguiti ad inizio settimana, sino a raggiungere il culmine nella giornata di martedì, quando al pronto soccorso dell’ospedale di Asiago si sono recate una cinquantina di persone.

Continua a leggere …

Che dire, auguri Asiago e secondo me vi conviene leggere ciò che è successo a noi www.mauriziomolinari.com/acquasanfelice

Lascia un commento