TUTTE LE BALLE DI ANTONIO PASOTTI E DI DAVIDE BENDINELLI…INGANNANO TUTTI…

PASOTTI E BENDINELLI, SEMPRE COMPAGNI DI MERENDE, ENTRAMBI ALBERGATORI… PER PRIMA COSA INGANNANO PROPRIO…I COLLEGHI ALBERGATORI…

NO ALLA TASSA DI SOGGIORNO GRIDAVANO A GRAN VOCE…"PRONTI AD AZIONI DI FORZA"…HANNO SCRITTO A BOSSI…DICEVANO "NON L’APPLICHEREMO MAI…" E PRENDEVANO IN GIRO I CANDIDATI DELL’ALTRA LISTA, IL SIG. MAX PRET E ANDREA ARMELLINI, CHE DICEVANO INVECE CHE BISOGNAVA ANDARE CAUTI E NON FARE FALSE PROMESSE ELETTORALI…

ECCOLE LE LORO PROMESSE INVECE, LEGGETE BENE GLI ARTICOLI DEI GRANDI BUGIARDONI…:

 http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/cronaca/2011/5-marzo-2011/tassa-soggiorno-ma-2012-comuni-va-pesata-concertata-190158844452.shtml

DOVE SI DICEVA: Uniche voci fuori dal coro nel veronese sono quella di Valente Chincarini, primo cittadino di Malcesine e di Antonio Pasotti, sindaco di Garda che promettono: «Non l’applicheremo».

E ANCORA:

http://www.larena.it/stories/Home/222071_tassa_di_soggiorno_un_secco_no_pronti_a_proteste_estreme/

 " Pasotti: «Un balzello ingiusto e se dovesse essere confermato sciopereremo il 17 marzo nel giorno dell’Unità nazionale»  

"Prova di forza degli albergatori del Garda. Sciopero e protesta di piazza a Roma contro la tassa di soggiorno. Lo ha ribadito il presidente di Federalbeghi Garda Veneto, Antonio Pasotti, associandosi alla posizione presa a Roma dal Consiglio direttivo della Federalberghi e, ieri, dal Consiglio regionale di Federalberghi Veneto, riunitosi a Mestre per focalizzare sul territorio le iniziative concordate a livello nazionale." 

E IL FAMIGERATO CONSIGLIERE REGIONALE BENDINELLI, DAI MILLE VOLTI E DALLE MILLE MANCATE PROMESSE DICEVA:

 http://www.pdlverona.com/index.php?option=com_content&view=article&id=101:assemblea-degli-albergatori-gardesani-lassise-dei-titolari-di-hotel-contro-lipotesi-formulata-in-regione&catid=37:rassegna-stampa&Itemid=68

 Per la Regione era presente il consigliere Davide Bendinelli: «La mia battaglia sarà di ferma contrarietà. La tassa di scopo rimpinguerebbe i bilanci delle Regioni e non ne beneficerebbero i Comuni che sono a stretto contatto con i cittadini».

MA LA REALTA’ E’ QUESTA: ORA IL SINDACO DI GARDA E’ TRA I FIRMATARI DELL’ACCORDO TRA I COMUNI LACUSTRI PER METTERE LA TASSA DI SOGGIORNO…SENZA BATTERE CIGLIO…

 http://www.ilgardesano.it/articoli/3824-si_alla_tassa_di_soggiorno

CONCLUSIONE:

FALSARI SI NASCE…BUGGERATORI ANCHE…MA IL BENE COMUNE NON VA MAI D’ACCORDO CON QUESTI PERSONAGGI…CHE INGANNANO ANCHE I LORO COLLEGHI ALBERGATORI, CHE PERO’…TACCIONO SEMPRE…PROBABILMENTE AVRANNO I LORO PERSONALI MOTIVI…E ANCHE SULL’AGRITURISMO…HANNO RACCONTATO LORO UN MARE DI BALLE COLOSSALI…

MA FRA LORO, TANTI CHE GODONO BEVENDOSELE TUTTE… 

 

Lascia un commento