Silvio perde la maggioranza

L’Aula della Camera ha approvato il disegno di legge di rendiconto generale dello Stato per il 2010. I voti a favore sono stati 308, nessun contrario, un astenuto.
I non votanti sono stati 321.

La maggioranza per esistere deve avere 316 voti. Ora dovrebbe salire al colle a rassegnare le dimissioni… vedremo cosa tira fuori dal cappello magico!

Link all'articolo originale: http://andreavolpi.blogspot.com/2011/11/silvio-perde-la-maggioranza.html

Lascia un commento