RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO…DA PELLEGRINI A TORRESANI…

Egregio Signor Torresani, ho avuto modo nei giorni scorsi di leggere quanto da lei pubblicato sul suo giornaletto circa l’avvenimento occorsomi. Tengo a precisare che non ho mai rilasciato dichiarazioni nelle quali abbia ben che minimamente accennato ad azioni di intimidazione mafiosa, tanto meno a lei a cui non ho mai parlato al riguardo. E’ chiaro pertanto, che quanto da lei affermato nell’articolo è solo frutto della sua fervida fantasia. Le mie supposizioni sulla persona/e che hanno compiuto tale atto, sono state fatte in via del tutto riservata ai carabinieri e mi creda, non ho fatto il nome della mafia. Non vedo poi quale nesso ci possa essere con le affermazioni di una collega di gruppo. Mi conforta comunque sapere, da un tuttologo quale lei è che gli avvertimenti di stampo mafioso sono di ben altro tipo. Una sola cosa concordo su quanto da lei scritto, che l’imbecillità umana non ha limiti. Tanto le dovevo per onore della verità, cordiali saluti.

Pellegrini Donato

IL NOSTRO COMMENTO E’ QUESTO:

SIAMO SCONCERTATI DAL PENSIERO DI QUESTO PUBBLICISTA, NEMMENO GIORNALISTA A PIENO TITOLO (OCCORRE FARE UN ESAME PER QUESTO), IL SIGNOR TORRESANI ANDREA, CHE SI PERMETTE DA TEMPO ORMAI STANTIO, DI CONTINUARE AD USARE IL SUO GIORNALINO, CORRIERE DELLA RIVIERA, PER SCRIVERE ARTICOLI DI CARATTERE SOLO PERSONALE, DI PURA VENDETTA, ASTIO E ACREDINE. ESPRIMENDO SOLO VELENI A SENSO UNICO…

SAREBBE QUESTO UN VERO SCRITTORE, COME VUOL FAR CREDERE, CHE SI PERMETTE INSINUAZIONI DI OGNI TIPO, DOPPI SENSI, CRITICHE SOTTOINTESE A COLLEGHI DE L’ARENA E DEL CORRIERE DI VERONA, CHE SCRIVONO PERLOMENO PER DEI VERI QUOTIDIANI, DENIGRANDO IL LORO LAVORO E USANDO I LORO ARTICOLI, SCOPIAZZANDOLI E ELABORANDOLI A PIACIMENTO? SCOPIAZZA OVUNQUE, ANCHE DALLE BACHECHE E DA MESSAGGI PERSONALI SU FACEBOOK…NON HA IL BECCO DI UNA SOLA INFORMAZIONE SE NON PRENDENDOLA E COPIANDOLA DAGLI ALTRI…

SAREBBE QUESTA LA DEONTOLOGIA E LA CORRETTEZZA CHE L’ORDINE DEI GIORNALISTI CONSIGLIA AI PROPRI ISCRITTI? CHIEDIAMOLO DIRETTAMENTE ALL’ODG…

UN GIORNALINO SENZA MAI CONTRADDITORIO, DOVE IL PENSIERO DEL TUTTOLOGO, COME LO DEFINISCE IL SIG. PELLEGRINI,  PERMETTE OGNI TIPO DI DISQUISIZIONE, A SECONDA DEL SUO UMORE O DI QUANTE OPPURTUNITA’ GLI OFFRONO I SIGNORI DELLA MAGGIORANZA CONSILIARE, DI UTILIZZARE SOLDI PUBBLICI PER COMPENSI PUBBLICITARI CHE NON HANNO SENSO (ESISTONO DUE DELIBERE DI SOSTEGNO ECONOMICO)? CHE SIA ROBA DA CORTE DEI CONTI? 

NOI POSSIAMO SOLO RIMANERE INORRIDITI DA QUANTO SCRIVE, SOPRATTUTTO CONTRO LA CAPOGRUPPO DI NUOVA GARDA, MA ANCHE VERSO I SUOI COLLEGHI, CHE OLTRETUTTO SONO UNA MINORANZA, NEMMENO GOVERNANO (CHIEDETEVI DUNQUE IL SENSO DI TUTTO QUESTO…),  CIOE’ UNA MAREA DI FALSITA’ DIMOSTRABILI IN QUALSIASI MOMENTO, CHE URTANO ANCHE LA SENSIBILITA’ DELLA GENTE, CHE PER NIENTE STUPIDA INVECE SA DISCERNERE QUANDO ORMAI IL "BRODO E’ LUNGO DA FAR SCHIFO…" E SOPRATTUTTO QUANDO LE CONTRADDIZIONI DI QUESTO DISCUTIBILE PERSONAGGIO, NEL PASSATO DI TUTT’ALTRI PENSIERI, COME NELLE LOTTE ALLE MAFIE E PER LA TUTELA DELL’AMBIENTE, OGGI, PER SOLA VENDETTA PERSONALE, LO VEDONO IMPEGNATO ESCLUSIVAMENTE A SENSO UNICO, ANDANDO ADDIRITTURA CONTRO SE STESSO?

CHE DIRE? QUESTA ERA L’OCCASIONE PER PRECISARE TANTE COSE, ANCHE SE IN REALTA’ ABBIAMO SEMPRE VOLUTO DI PROPOSITO IGNORARLO…NON MERITA CERTO IL NOSTRO TEMPO E LA NOSTRA ATTENZIONE…STENDIAMO DUNQUE UN VELO PIETOSO…RIMANE SOLO QUESTO, NELLA SPERANZA CHE ANCHE I SUOI SPONSOR SI RENDANO CONTO DI QUANTO QUESTO SIGNORE SIA OFFENSIVO, PIENO DI RANCORE USANDO IL PROPRIO GIORNALINO ESCLUSIVAMENTE PER QUESTIONI PERSONALI….PIU’ EVIDENTE DI COSI’… TANTA GENTE, IMPENSABILE, TELEFONA ALLA CAPOGRUPPO ESPRIMENDOLE SOLIDARIETA’…PERSINO DAI PAESI VICINI…

PERLOMENO OCCORRE RINGRAZIARLO DELLA PUBBLICITA’ CHE SI STA RIVELANDO MOLTO VANTAGGIOSA…INCREDIBILMENTE… 

PER ULTIMO: CONSIGLIAMO AL SIGNOR TORRESANI DI FARE IL PUBBLICISTA SERIAMENTE E DI PRENDERE A CUORE IL BENE DEL SUO PAESE, NON DI FARE SOLO CHIACCHERE ….E DISTINTIVO!!!

 

Link all'articolo originale: http://salviamogarda.leonardo.it/blog/riceviamo_e_pubblichiamoda_pellegrini_a_torresani_2.html

Lascia un commento