Recupero fanghi in agricoltura, più controllo con il nuovo applicativo

Avviato l'utilizzo di un applicativo messo a punto da ARPA Lombardia per il monitoraggio del recupero dei fanghi in agricoltura, utile ai Comuni per un controllo più puntuale grazie alla digitalizzazione. È quanto stabilisce una delibera approvata dalla Giunta su proposta dell' all' e Clima, Giorgio Maione.

Dopo una sperimentazione di quasi un anno, nei giorni scorsi Regione ha condiviso con tutti i soggetti interessati (Comuni, operatori, Province) i contenuti di questo applicativo, che gestirà digitalmente tutte le comunicazioni degli operatori relative all'utilizzo dei fanghi da depurazione in agricoltura.

Il sistema porterà diversi vantaggi fornendo ai Comuni l'informazione giorno per giorno degli eventuali spandimenti sul loro territorio, rendendo più facili i controlli. Consentirà inoltre di raccogliere numerosi dati utili su quantità e qualità dei fanghi utilizzati, farà verifiche automatizzate sul rispetto dei vincoli esistenti.

Applicativo recupero fanghi in agricoltura, Maione: risultato importante

“L'avvio dell'applicativo è un risultato importante – spiega l'assessore Maione -. È un vero e proprio sportello telematico informatico di Arpa Lombardia. Sarà in grado di offrire agli enti coinvolti la possibilità di avere sotto controllo la situazione globale. È un intervento tecnologico a vantaggio degli enti locali e dell'ambiente“.

The post Recupero fanghi in agricoltura, più controllo con il nuovo applicativo appeared first on Lombardia Notizie Online.

Vai articolo originale: https://www.lombardianotizie.online/recupero-fanghi-agricoltura-applicativo/

Lascia un commento