Pomeriggio pigrissimo

Una festa per la cresima di Stefano e al ritorno tre ore di sonnecchio sul divano.

Ne approfitto per riascoltare i primi dischi di McCartney e la ricerca di suoni "nuovi", semplici, crudi, dopo la scorpacciata di innovazione con i Beatles.

Come chi al ritorno da una festa cerca riposo e silenzio… appunto.

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2012/03/pomeriggio-pigrissimo.html

Lascia un commento