Otium: la mostra fotografica che celebra il rapporto tra storia e contemporaneità nella villa romana delle Grotte di Catullo a Sirmione

Dal 20 dicembre 2023 al 26 maggio 2024, il Museo archeologico delle Grotte di Catullo a Sirmione ospita la mostra fotografica “Otium” di Arianna Arcara. L'artista si ispira all'antico concetto di otium che animava la lussuosa villa romana delle Grotte di Catullo, concentrandosi sulle esperienze contemporanee di coloro che visitano questi stessi luoghi.

La mostra presenta una serie di fotografie che ritraggono i frequentatori della spiaggia che si estende ai piedi della villa, conosciuta come Giamaica. Qui, persone di tutte le età e nazionalità si riuniscono, ognuna vivendo un rapporto personale con la natura, il paesaggio e le rovine. Queste immagini catturano i diversi modi in cui le persone interpretano il momento del riposo, che oggi è profondamente diverso dallo svago costruttivo dei romani. Le fotografie alternano ritratti dei frequentatori della spiaggia con immagini del suggestivo paesaggio circostante e frammenti della struttura archeologica, creando un collegamento ideale tra i nuovi visitatori della villa e la storia delle sue rovine.

Le fotografie esposte fanno parte del “Tredici fotografi per tredici musei”, che è un percorso di esplorazione e interpretazione dei tredici musei statali lombardi affidato ad altrettanti giovani artisti italiani. Questo progetto è stato reso possibile grazie alla committenza pubblica della Direzione regionale Musei Lombardia e alla collaborazione con il Museo di Fotografia Contemporanea di Milano-Cinisello Balsamo.

La mostra “Otium” di Arianna Arcara è un'opportunità per immergersi nella bellezza della villa romana delle Grotte di Catullo e nel suo contesto contemporaneo. Attraverso le fotografie, gli spettatori potranno apprezzare la diversità delle esperienze di coloro che visitano questo luogo storico, nonché la connessione tra passato e presente.

Per ulteriori informazioni sulla mostra e sugli orari di apertura del Museo archeologico delle Grotte di Catullo, si consiglia di visitare il ufficiale del museo o contattare direttamente l'istituzione.

(Fonte immagine: Arianna Arcara, Otium, 2022 © Arianna Arcara – Direzione regionale Musei Lombardia)

Vai articolo originale: https://www.gardanotizie.it/mostra-fotografica-sirmione-otium-grotte/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=mostra-fotografica-sirmione-otium-grotte

Lascia un commento