Mussolini resta cittadino di Salò, Cipani: «Vicenda chiusa»

« non modifico la storia della mia città, non sono un talebano e non ho voglia di fare un gesto antistorico». Lo ha detto all’Ansa il sindaco di Salò Giampietro Cipani, che non revoca la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini

«A Salò è una vicenda chiusa ormai da un anno, da quando il Consiglio comunale a maggioranza quasi assoluta ha votato no alla revoca della cittadinanza», ha detto Cipani. 

Che ha poi aggiunto: «Se il governo ritiene che si debba revocare la cittadinanza a Benito Mussolini faccia una circolare che ce lo imponga e noi lo facciamo, o sarebbe ancora meglio se lo facesse direttamente il governo attraverso il prefetto» ha spiegato il sindaco di Sal. Poi ha ricordato: «nella mia città il 25 aprile è sempre stato celebrato con la massima solennità e così accadrà anche quest’anno».

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/mussolini-resta-cittadino-di-sal%C3%B2-cipani-vicenda-chiusa-1.3573266

Lascia un commento