Luci e iPad

Schermata 2011-05-30 a 01.34.22 Oggi non avevo voglia di fare nulla e per riposarmi la mente… ho giocato con software e luci teatrali.

Ci sono volute diverse ore e molti esperimenti ma alla fine ci sono riuscito a:

– comandare un faro a led via wifi da iPad

– accendere, spegnere, cambiare colori dall'iPhone all'iPad

– governare uno strumento (Garageband) mentre cambio anche le luci

Per non dimenticarmi come ho fatto (e per chi vuole ripetere l'esperimento senza perdere tutte le ore che ci ho messo io) ecco tutti i passaggi.

Innanzitutto bisogna avere una serie di piccoli tools freeware  sul mac (meglio se è un portatile visto che dovete poi portarlo in scena):

Midi Monitor – vi serve per avere un diagnostico dell'effettivo traffico MIDI in rete

DSMidiWiFi – E' un router software che manda e riceve dati Midi sulla rete WiFi

Midi Patch Bay – E' un utility che permette di instradare i segnali midi da un input all'altro

VirtualMidiKeyborad – Un software semplicissimo per mandare segnali midi dalla tastiera

Sull'iPad ho comperato (129 Us$) Luminair una app apposita per governare fari secondo il protocollo DMX e gli ho aggiunto il supporto per i comandi MIDI (9,9 Us$)

Dato che ho già l'interfaccia DMX(EntTec DMX-USB Pro) per governare i fari collegata in USB al portatile (di solito usata con il software Light Factory che gira sotto Windows in VmWare) ho installato sul portatile Lcompanion  un utility gratuito che interfaccia la porta usb con il DMX alla rete WiFi.

Sull'iPhone ho una serie di software gratuiti che mandano comandi MIDI via WiFi, per la prova ho usato PadMIDI – Control – MIDI Control (questo costa un paio di dollari) ma per il test PadMIDI va bene.

PRIMO STEP –

Ho collegato il faro (un par a 64 Led) al controller DMX e questo alla porta usb del portatile

Sul portatile ho attivato Lcompanion

Ho verificato che sia il portatile che l'iPad fossero tutti sulla stessa rete wifi (ho provato anche con la rete ad-hoc ma mi ha dato problemi e vedrò di rifare il test)

Ho fatto partire Luminair sull' iPad

Ho configurato il faro con qualche difficoltà perchè i diversi tipi di faro in archivio  non contemplavano quello che ho io ma dopo diversi tentativi ho trovato un generico "color changer RGB" che funziona

Il tutto funziona: iPad manda i segnali al mac che li gira all'interfaccia DMX che li manda al faro.

SECONDO STEP

Configurare MIDI ha richiesto un pochino di tempo in più, in particolare perchè mi ero dimenticato come vanno configurati i diversi elementi ma ora mi è chiaro:

– Si lancia DSMidiWiFi per permettere di ricevere i comandi Midi da iPad e iPhone via wifi

Schermata 2011-05-30 a 02.15.12 – Con la funzione standard di mac "Configurazione MIDI Audio" (è nella directory Utility in Applicazioni) si sceglie il modulo Network e si crea una sessione a cui far partecipare l' iPad e l'iPhone e nella parte bassa del modulo si specifica che il traffico va mandato e ricevuto dal modulo DSMidiWiFi.

– Ho anche controllato con Midi Patch Bay che il traffico MIDI venisse ruotato dall'interfaccia giusta e per provare ho anche aggiunto la tastiera midi e ho verificato sul Midi monitor che il tutto funzionasse.

Ho anche caricato Garageband per avere uno strumento Midi sul mac locale per vedere che il routing funzionasse anche in locale.

 

Schermata 2011-05-30 a 02.30.53 Si, è un pochino complicato ma solo perchè nel fare le prove volevo testare il traffico ecc. , una volta capito come gira il tutto non servono tastiere e monitor.

Adesso chiudo tutto e domani riprovo: se non funziona rileggerò questi appunti.

 

 

 

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2011/05/luci-e-ipad.html

Lascia un commento