Le bombe trovate nel porto Vecchio di Desenzano saranno fatte brillare domattina

Tutto come da programma: le tre bombe ripescate sabato nel porto Vecchio a Desenzano saranno fatte brillare domattina. Sempre domani sono attesi al porto i sub della Marina per un primo sopralluogo. Esattamente le tempistiche ipotizzate. 

Domattina, dunque, specialisti del Decimo Reggimento Genio Guastatori di Cremona preleveranno i tre ordigni già fuori dall'acqua dal parco del Laghetto (dove sono custoditi in piena sicurezza, e per cui ricordiamo vige un'ordinanza di divieto d'accesso), li trasferiranno in cava, a Lonato, e li faranno brillare. Addio almeno a quelle bombe. 

Per le altre, quelle che ancora si trovano adagiate sul fondale, sempre domani interverrà la Marina: prima per una ricognizione subacquea, in modo da capire cosa effettivamente si celi sott'acqua, poi e in un secondo momento per ripescare gli eventuali ordigni che individueranno, in modo da consegnarli nelle mani dei guastatori di Cremona per le fasi successive. E dunque anche in questo caso stoccaggio e brillamento finale.

EMBED [Box News 5 Min Articolo]

Vai articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/le-bombe-trovate-nel-porto-vecchio-di-desenzano-saranno-fatte-brillare-domattina-1.3989422

Lascia un commento