Istruzioni per l’uso cari Gardesani

Ci arrivano sempre più segnalazioni di abusi da parte di un certo blog presente in quel di Garda, abbiamo un bel numero di persone che affermano di non poter scrivere commenti su gli articoli presenti su questo sito perché non vengono pubblicati da questi sedicenti moderatori.

Ora, è da tempo che osservo questo blog turbato dal fatto che, nessuno metta il nome, insomma, nessuno ha un volto, nemmeno il gestore!

Quale credibilità può avere un sito senza faccia? Chi dice che non sia sempre lo stesso fantomatico personaggio a scrivere post commenti e ridersela pure…

Il problema purtroppo, non sono gli argomenti trattati, che da un certo punto di vista potrebbero avere un attrattiva da parte dei paesani, discutendo i problemi comuni, il vero problema è il sistema di gestione, che non garantisce nessun livello di sicurezza ne per il commentatore, ne per il sito, ogni persona può infatti firmarsi come meglio crede, anche con il nome di una persona del paese, senza alcun problema ne controllo.

Un altro grande problema è, come da introduzione, il sistema di gestione poco corretto, abbiamo molte testimonianze di persone che hanno commentato più volte, educatamente, ma che si sono visti preferire commenti di altri utenti, rigorosamente anonimi, con toni decisamente provocatori e politicamente scorretti.

La mia più grande preoccupazione nasce da una cosa che ho letto:

UN NUOVO GRUPPO CIVICO STA NASCENDO, SULLE ORME DEI PAESI LIMITROFI, GRAZIE ANCHE ALL’AIUTO CHE CI DARANNO I SINDACI VICINI DI CASA CON LA LORO ESPERIENZA, UMILMENTE, PORTERA’ ALCUNI CITTADINI DI GARDA, NON PROFESSIONISTI DELLA POLITICA, NON ARRIVISTI, CHE MIRANO SOLO ALLA POLTRONA, MA GENTE SEMPLICE, SENZA GRILLI PER LA TESTA, SENZA INTERESSI PERSONALI, A FARE IL BENE DEL PAESE DI GARDA, CERCANDO OVVIAMENTE DI STUDIARE LA SITUAZIONE REALE E COMUNALE E FIN DA ORA, LA COLLABORAZIONE DI TUTTI, IL DIALOGO A 360 GRADI E LE IDEE PER UN PROGRAMMA FATTIBILE E DI BUON SENSO. QUESTO DESIDERIAMO SEMPLICEMENTE!”


Queste persone hanno intenzione di formare un gruppo civico, sbandierando ideali di democrazia e di correttezza, ma se non sono nemmeno in grado di moderare un blog in maniera democratica, cosa potranno mai fare ad un paese come Garda.


Il nostro consiglio per loro è questo, iniziate a far scrivere nomi e cognomi alle persone che commentano, uscite fuori dall’ombra, sembrate una di quelle radio AM del dopoguerra! Non siamo più negli anni 50 e la rete non si usa così, chi apre un blog è perché ha voglia di mettersi in gioco non perché vuol far vedere che sono tutti d’accordo con loro! Non dite che avete deciso di formare un gruppo civico ora perché non ci sono alternative, quando è il vostro obbiettivo fin dall’inizio, siamo gardesani non siamo stupidi!


Da oggi mi faccio carico della voce di chi vorrebbe ma non può scrivere su quel sito, se oscurano i vostri commenti o non vi lasciano scrivere, o peggio vi minacciano come hanno fatto con me più volte, contattatemi, pubblicherò io i vostri commenti qui da me e se avremo abbastanza richieste apriremo un blog VERO, SERIO dove scriveremo noi le nostre storie.


Chiunque voglia commentare questo post è libero di farlo, ma con nome e cognome! 


Piva Marco

info@123web.it



Link all'articolo originale: http://feedproxy.google.com/~r/Vivigardacomlagodigarda/~3/mr4BYhzb9uA/istruzioni-per-luso-cari-gardesani.html

Lascia un commento