Incontri pubblici e tavole rotonde per una città a misura di cittadino

Ovviamente appena pubblico un post mi viene in mente qualcosa che avrei dovuto aggiungere. Eccomi quindi a integrare.

Spesso in un’organizzazione, anche in un comune, ci sono problematiche che non possono essere risolte direttamente da un interlocutore. Anzi, è pratica diffusa il cosiddetto “scaricamento di barile” su altri (magari non lo si fa di proposito, ma spesso è questa l’impressione che si ha quando si è fuori dal giro istituzionale). Trovo che sia quindi importante per la risoluzione dei problemi che sulla base delle esigenze del momento dei cittadini il comune organizzi incontri con il pubblico a tema (i trasporti pubblici in città, lo smaltimento dei rifiuti, gli orari dei plessi scolastici ecc) anche quando la risoluzione del problema non spetta unicamente ad esso. Questi incontri sotto l’egida dell’amministrazione comunale dovrebbero avere come ospiti alla discussione tutte le parti coinvolte nel processo decisionale e di finanziamento oltre ai portatori di interesse (stakeholder). Trovo che sia dunque un possibile punto del programma elettorale per un candidato sindaco (e dunque un possibile compito di un sindaco eletto) quello di organizzare su base mensile incontri pubblici con i vari rappresentanti, così che al termine degli incontri di possa tornare a casa con una scaletta di impegni da parte dei responsabili, senza che il tipico “Sono d’accordo con voi, sarebbe bello, ma purtroppo non dipende solo da noi e dunque non possiamo promettere nulla”.
Faccio di seguito alcuni esempi.
Restauro dell’edificio della stazione e dei binari – sono presenti:
– Sindaco
– Assessore comunale ai trasporti
– Assessore provinciale ai trasporti
– Rappresentante competente di RSI
– Rappresentanti di associazioni di pendolari o albergatori
Promozione del Consorzio per il turismo sul Basso Garda – sono presenti:
– Sindaco
– Assessore comunale al turismo
– Presidente del Consorzio
– Rappresentanti degli albergatori
– Rappresentanti dei commercianti
– Presidente Navigarda
Cambiamento orari di apertura Ufficio per il Turismo – sono presenti:
– Assessore comunale al turismo
– Assessore provinciale al turismo
– Rappresentanti di associazioni per il turismo
Ampliamento trasporti pubblici urbani – sono presenti:
– Sindaco
– Assessore comunale ai trasporti
– Presidente azienda concessionario
– altri gruppi di interesse (pensionati, genitori degli scolari…)
L’immagine di Gianluca Neri tratta da Flickr (per essere precisi, da qui) pubblicata originalmente in CC.

Link all'articolo originale: http://feedproxy.google.com/~r/blogspot/SCne/~3/eHdFZZaDgfs/incontri-pubblici-e-tavole-rotonde-per.html

Lascia un commento