Il musico

Un volto tra Gino Paoli e Paolo Conte e una voce carica di suoni della terra. Ieri sera il "comandante" si è dedicato al repertorio classico siciliano.


Ho anche registrato un duetto con una signora con una bella voce che gli faceva da controcanto (mando il in un altro post e vediamo se lo accetta).


Il comandante mi ha consigliato di riascoltare gli album di Rosa Balestrieri per apprezzare la musica siciliana e mi ha cantato un pezzo dell’overture della Cavalleria Rusticana che è in siciliano anche se pochi lo notano.foto.jpg

Lascia un commento