Grifo Parking, «smaltite due tonnellate di CO2»

Amministrazione comunale e Sirmione servizi rispondono alle richieste di chiarezza avanzate la scorsa settimana dal M5S di Sirmione in merito al progetto «Grifo Parking».

«Le iniziative avviate dall’Amministrazione in favore della sostenibilità ambientale si compongono di vari elementi – si legge in una nota stampa -. Tra questi «Grifo Parking» rappresenta uno dei più rilevanti, e la fase di test realizzata nei mesi scorsi ha consentito di valutarne positivamente la complessiva efficacia, anche al di là delle singole componenti numeriche».

«Dal 28 luglio al 19 agosto sono state trasportate 2.907 persone, 5.366 fino al 9 settembre e altre 4.580 fino al 30 settembre – chiarisce la Sirmione servizi, informando che i tabulati sono consultabili nei propri uffici -. Questi dati ci permettono di ribadire la nostra previsione, secondo la quale le attività del «Grifo Parking» consentiranno di eliminare ben 40mila transiti di vetture inquinanti all’anno.

In quest’area, al 21 ottobre, la riduzione di CO2 nell’ambiente è stimabile in 2 tonnellate (rilevazioni dell’Agenzia Europea per l’Ambiente)». «Per quanto riguarda il tema dell’occupazione stradale – si legge infine -, l’ingombro laterale delle nostre golf car è di 1,25 metri, mentre quello delle Nissan Leaf, utilizzate nel 17% dei transiti, è di 1,80 metri. Le vetture dei clienti hanno ingombro medio di 2 metri. È evidente il maggiore spazio che le nostre vetture riservano ai pedoni».F. R.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/grifo-parking-smaltite-due-tonnellate-di-co2-1.3311786

Lascia un commento