GEMELLAGGIO NORDICO DESENZANO-MALCESINE





Riuscito il gemellaggio dello scorso 25 aprile tra le Scuole di nordic walking di Desenzano e Malcesine. Una bella occasione per favorire la conoscenza e cementare lo spirito unitario per future collaborazioni sul Lago di Garda.

Partiti di buon mattino da Desenzano, ci siamo ritrovati puntuali all’appuntamento di Malcesine.

L’Albergo di Carolina è stato letteralmente preso d’assalto. Eravamo oltre 40 di tutte le età, anche con alcuni bambini, con gente venuta fin dalla provincia di Modena… Carolina e i suoi splendidi e speciali genitori hanno offerto la colazione a tutti, in un clima accogliente e subito familiare.

Poi, Stefania e Francesca (istruttrici di Malcesine) ci hanno guidato alla scoperta del meraviglioso centro storico.



A mezzogiorno spuntino prenotato allo Speck Stube, dove, anche lì….sembravamo proprio dei raccomandati…parcheggi e tavoli riservati, al confronto di lunghe code in attesa.





Terminato il lavoro in Albergo, verso le 13 ,00 Carolina si è aggiunta a noi, e da quel momento la “leonessa” di Malcesine ci ha guidato in una splendida Camminata attraverso uno straordinario percorso che ha contagiato tutti:

allegria, emozioni e sentimenti ci hanno accompagnato per l’intera giornata.











Molto gradito è risultato l’intervento di Daniela (istruttrice giunta da Verona), che a metà percorso ci ha deliziato con uno spazio dedicato al rilassamento respiratorio.

>Come pure il toccante racconto di Carolina ….e della “sua” Madonnina.













Ridiscesi dal monte Fubia, siamo giunti nuovamente allo Speck Stube, dove abbiamo cenato in stile OktoberFest….carne alla brace, patate fritte e birra a volontà…a coronamento di una giornata spettacolare



che rimarrà a lungo nel cuore di chi ha avuto la fortuna di partecipare.







Ancora una volta i Bastoncini si sono rivelati uno straordinario strumento di gioia, di benessere, e di emozioni nella natura.

Link all'articolo originale: http://nordicwalkingdesenzano.blogspot.com/2010/05/httpwwwnordicwalkingtimeiteventiil.html

Lascia un commento