Gargnano, lavori di manutenzione: piscina chiusa da luglio

Vacanze forzate per i quattro dipendenti e collaboratori della piscina comunale di Gargnano, inaugurata il 24 gennaio di tre anni fa e gestita dalla società Leaena che ha pure in gestione due impianti in terra mantovana e un acquapark nel basso Garda. Da luglio la piscina chiude temporaneamente per lavori di manutenzione.

Lo scorso anno i lavori di manutenzione avevano occupato il mese di agosto, quest’anno la decisione di chiudere il servizio sino ai primi di settembre. Sino a fine giugno la piscina rimane aperta dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13 e dalle 15 alle 21 e il sabato. Resta invece aperta tutta estate la palestra, dal lunedì al venerdì con orario 13-19.

Dopo un avvio altalenante in fatto di presenze, l’impianto viene frequentato mediamente da 50-60 persone al giorno, mentre la palestra raggiunge anche le 80 presenze. È costato poco meno di 2 milioni di euro finanziati dalla Comunità Europea, la metà a fondo perduto e il restante da pagare in 20 anni a tasso zero. La piscina non ha mai avuto vita facile: ricorsi da parte di altri Comuni sul finanziamento, contratti saltati con alcune ditte, spaccature politiche e presenze in passato al di sotto delle attese. Ora la decisione dello stop, temporaneo, per lavori.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/gargnano-lavori-di-manutenzione-piscina-chiusa-da-luglio-1.3373985

Lascia un commento