GARDALONGA 2011

COMUNICATO STAMPA

CONFERENZA DI PRESENTAZIONE
11^ EDIZIONE GARDALONGA-MARATONA REMIERA
Toscolano Maderno Lago di Garda 7-8 MAGGIO 2011
Ritorna ad aprire la stagione remiera, nelle acque della sponda bresciana del Garda, l’11 ^
edizione di “ Gardalonga- Maratona Remiera”. Dopo il grande successo riscontrato nelle
passate edizioni, l’appuntamento per lo del remo e pagaia è per l’8 maggio. Un evento
importante per il Garda, in grado di valorizzare una tradizione, quella delle imbarcazioni a remo.
L’inizio gara, per tutti gli iscritti, è previsto per le ore 10.30 .
La partenza avrà luogo nelle acque del golfo di Maderno e si svilupperà scendendo sino a San Felice del Benaco, in andata e ritorno, toccando le insenature di Gardone Riviera e del Golfo di Salò.
Anche per l’11^ edizione, il programma, richiede che i concorrenti affrontino un circuito d’acqua sviluppato sulla spettacolare distanza di 25 km.
Parallelamente alla gara ufficiale, gli organizzatori hanno predisposto un percorso meno impegnativo, la“Gardacorta”, 13 Km, dedicato a coloro che, atleticamente meno preparati, vogliono comunque partecipare alla manifestazione. Un tracciato studiato appositamente per agevolare, coinvolgere, avvicinare ed incentivare gli amanti degli sport a remi.
Molti gli equipaggi e i singoli che si misureranno nelle acque gardesane. Confermata, anche per questa edizione, l’attesa partecipazione di ben quattro delle spettacolari imbarcazioni “Dragon Boat”che sceglieranno il percorso Gardacorta, tra loro gli atleti che hanno fatto parte della squadra Nazionale presente in Ungheria, ai mondiali ICF (International Canoa Federation ) conquistando un buon quarto. Inserita nel calendario della gare della federazione italiana Canoa e kayak, questa gara entra a far parte da quest’anno del circuito definito delle “Classiche italiane “, saranno 8 agonistiche aperte a tutti tesserati o non tesserati FICK .
Per il terzo anno consecutivo la Gardalonga è inserita nel www.gardathlon.info Si tratta di un evento sportivo creato da Gardapanorama, al quale la Remiera di Toscolano Maderno aderisce. L’insieme di queste gare servirà a definire l’Iron Man del Garda”. Un progetto interessante, che vuole dare risalto allo sport praticato sul territorio, coinvolgendo atleti su diverse discipline. Verrà stilata una classifica finale a punti in base al piazzamento degli atleti iscritti a talecircuito. Nella Gardalonga entreranno in classifica coloro che parteciperanno al percorso “lungo” di 25 km, iscritti come K1 ( kayak singolo).
Inolte alla Gardalonga è prevista la partecipazione del campione olimpico di Atlanta 96, Daniele Scarpa, che utilizzerà la nostra manifestazione per rifinire l’allenamento per il mondiale di surf-ski “Moloka’i World Championships 2011”che si terrà alle isole Hawai e verrà accompagnato da un equipaggio di Donne in Rosa (donne operate di tumore al seno che vogano sul dragon boat). http://www.forzarosa.com/index.html
Nutrita sarà anche la partecipazione delle barche tipiche gardesane, con voga in piedi. In merito a questo tipo di voga, sta prendendo piede una nuova imbarcazione la VIP 750 e sotto l’ala della FICSF, Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso, sta crescendo un movimento di appassionati molto importante. Nel 2010 si è disputata la prima gara di Coppa Italia VIP. L’anima di questa competizione è composta non solo da quegli agonisti che ogni anno si presentano al via, ma anche di tutti quei neofiti che trovano nella passione del remo, il divertimento e l’aggregazione che è alla base di questo sport. La maratona è uno spettacolo che ha conquistato negli anni una popolarità inaspettata. Nata grazie ad un piccolo gruppo di appassionati rematori, è stata capace di avvicinare agli sport acquatici anche i neofiti, sapendo catalizzare l’attenzione su di sé, sino a divenire uno tra gli appuntamenti più importanti ed attesi nel panorama delle più prestigiose e famose gare
remiere.
Molti hanno creduto e sostenuto, sin dal suo nascere, la “Gardalonga”, definendola “la più importante festa in Italia delle imbarcazioni a remi in acque interne”. Un’iniziativa che, di certo, sarà in grado di diventare sempre di più un veicolo promozionale per l’immagine del Garda bresciano e di tutta la provincia. Un sforzo organizzativo di grande impegno per la Remiera di Toscolano Maderno, che trova il patrocinio del Comune di Toscolano Maderno, degli Assessorati al Turismo e Sport della Provincia di Brescia e della Regione Lombardia, come pure della Comunità Montana del Parco Alto Garda Bresciano, della Federcanoa, della Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso e del Comitato UISP di Brescia che in questo 2011 compie 40 anni. Una ricorrenza importante,che và adeguatamente celebrata. “In questi anni la UISP di Brescia è cresciuta costantemente nei numeri e, soprattutto, nella varietà e qualità delle iniziative e delle proposte. Ha saputo anche elaborare e affinare la propria identità culturale, adeguandola alle nuove esigenze e ai cambiamenti della società, sempre in coerenza con i valori fondanti dello “sport per tutti, nessuno escluso”. Tutto ciò grazie anche al lavoro quotidiano di tutte le Società e le realtà affiliate” (Sandro Faia Presidente UISP).

Link all'articolo originale: http://gardapanorama.blogspot.com/2011/04/gardalonga-2011.html

Lascia un commento