Family Abend

Con una parola mista anglo-tedesca definiamo queste serate indisciplinate in cui ceniamo sul tavolino in salotto, non con una vera e propria cena ma con assaggi e stuzzichini mentre sul grande schermo guardiamo qualcosa che piaccia a tutti e il caminetto è acceso per fare tanto "home sweet home".

Il programma di stasera prevedeva:pane fatto in casa caldo caldo, speck, pancetta, acciughe, formaggio fuso, verdura cruda, una vasca di gelato imperiale.

Abbiamo riletto il nostro libro degli ospiti di casa e quando abbiamo letto il commento di Stefan tanti anni fa, abbiamo brindato alla sua memoria perchè l'anniversario cade proprio in questi giorni.

E poi lo spettacolo, durante la cena il blue ray della terza di Mahler diretta da Abbado come colonna sonora e poi un passaggio in streaming per due risate con la Littizzetto da Fazio e il piatto forte: Avatar in blue ray, che né io né Marina avevamo visto.

Tutto bello.

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2011/01/family-abend.html

Post navigation

Lascia un commento