Autore: Villa_Avanzi

Auguri Villa Avanzi

Ringraziandovi per l’attenzione, l’interesse, la partecipazione…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://villaavanzi.blogspot.com/2010/12/auguri-villa-avanzi.html

Auguri Villa Avanzi

Ringraziandovi per l’attenzione, l’interesse, la partecipazione…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://villaavanzi.blogspot.com/2010/12/auguri-villa-avanzi.html

Auguri Villa Avanzi

Ringraziandovi per l’attenzione, l’interesse, la partecipazione…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://villaavanzi.blogspot.com/2010/12/auguri-villa-avanzi.html

Senti chi parla…e tre!

Giornale di Brescia, 10 dicembre citazione all’interno di un articolo a cura di Adonella Palladino, che ringraziamo come sempre…Hanno segnalato poi le nostre iniziative ad inizio dicembre anche su http://www.gardanotizie.it/http://www.gardanotiz…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://villaavanzi.blogspot.com/2010/12/senti-chi-parlae-tre.html

Senti chi parla…e tre!

Giornale di Brescia, 10 dicembre

 citazione all’interno di un articolo a cura di Adonella Palladino, che ringraziamo come sempre…

Hanno segnalato poi le nostre iniziative ad inizio dicembre anche su http://www.gardanotizie.it/
http://www.gardano…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://villaavanzi.blogspot.com/2010/12/senti-chi-parlae-tre.html

Senti chi parla…e tre!

Giornale di Brescia, 10 dicembre citazione all’interno di un articolo a cura di Adonella Palladino, che ringraziamo come sempre…Hanno segnalato poi le nostre iniziative ad inizio dicembre anche su http://www.gardanotizie.it/http://www.gardanotiz…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://villaavanzi.blogspot.com/2010/12/senti-chi-parlae-tre.html

Senti chi parla…2

Dicono (ancora) di noi…

Brescia Oggi, 5 novembre

 
Corriere del Garda – n° 3 del 25 novembre

Brescia Oggi, 3 dicembre

Un sentito ringraziamento ad Enrico Grazioli.


Dipende – Giornale del Garda e delle colline moreniche

Ringraziamo nuovamente Raffaella Visconti

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://villaavanzi.blogspot.com/2010/12/senti-chi-parla2.html

Senti chi parla…2

Dicono (ancora) di noi…

Brescia Oggi, 5 novembre

 
Corriere del Garda – n° 3 del 25 novembre

Brescia Oggi, 3 dicembre

Un sentito ringraziamento ad Enrico Grazioli.


Dipende – Giornale del Garda e delle colline moreniche

Ringraziamo nuovamente Raffaella Visconti

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://villaavanzi.blogspot.com/2010/12/senti-chi-parla2.html

Senti chi parla…2

Dicono (ancora) di noi…

Brescia Oggi, 5 novembre

 
Corriere del Garda – n° 3 del 25 novembre

Brescia Oggi, 3 dicembre

Un sentito ringraziamento ad Enrico Grazioli.

Dipende – Giornale del Garda e delle colline moreniche

Ringraziamo n…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://villaavanzi.blogspot.com/2010/12/senti-chi-parla2.html

Un regalo diVino

A Villa Avanzi, idee e consigli per scegliere i vini da regalare nelle feste.
Domenica 19 dicembre il Natale si tinge di bianco, rosso e rosé.  
In Villa, le linee di vino delle Cantine Avanzi: i prodotti più importanti ed esclusivi, in eleganti scatole di legno o da confezionare in graziosi cesti natalizi.
Che sia un dono da scegliere per Lui, un omaggio per sé o per gli amici, un pensiero per un parente o un’idea per un cliente, il vino resta un classico regalo di sicuro successo.
In questo periodo, infatti, numerose sono le occasioni per stappare una bottiglia: lo spumante per brindare assieme la festa di Natale, un vino fruttato per romantiche festività, con un calice a cena in casa davanti al camino. Un vino più corposo per un bicchiere con un gruppo di amici, durante le vacanze natalizie o una cena in compagnia. Una cassa di brut per il brindisi di capodanno. Una selezione di vini per una cena aziendale o da inserire nel cesto aziendale e destinate ad essere aperte dal destinatario in una delle precedenti situazioni.
Domenica sarà presente anche Giovanni Avanzi, a disposizione di chiunque volesse consigli ed indicazioni nella scelta del prodotto giusto per ciascuna ricorrenza.
Le soluzioni regalo proposte dalle Cantine Avanzi privilegiano la qualità alla quantità: confezioni da due o tre pezzi, spesso di un unico prodotto che viene in questo modo ancora più valorizzato. Oppure confezioni singole della linea Brut, anche se di regola sarebbe preferibile regalarle sempre in accoppiata: così che il destinatario del regalo possa aprire subito una bottiglia e conservare l’altra per la prossima occasione speciale.
Non ci saranno cesti impersonali preconfezionati, ma al contrario si potrà costruire secondo i gusti del ricevente e grazie ai suggerimenti dell’esperto la soluzione su misura più adatta.
Per i più raffinati, si potrà optare anche per le grappe ed i passiti.
I buongustai fedeli alla gastronomia avranno anche l’alternativa del regalo eco-friendly: l’olio del Frantoio Avanzi.
Chi è alla ricerca invece di una soluzione originale, troverà la birra artigianale di produzione Avanzi un’ottima scelta.

Dalle 18:00, come ogni domenica, la merenda.
Questa settimana, live music by Vincent (tks to PUNTOMUSIC)

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://villaavanzi.blogspot.com/2010/12/un-regalo-divino.html

Un regalo diVino

A Villa Avanzi, idee e consigli per scegliere i vini da regalare nelle feste.
Domenica 19 dicembre il Natale si tinge di bianco, rosso e rosé.  
In Villa, le linee di vino delle Cantine Avanzi: i prodotti più importanti ed esclusivi, in eleganti scatole di legno o da confezionare in graziosi cesti natalizi.
Che sia un dono da scegliere per Lui, un omaggio per sé o per gli amici, un pensiero per un parente o un’idea per un cliente, il vino resta un classico regalo di sicuro successo.
In questo periodo, infatti, numerose sono le occasioni per stappare una bottiglia: lo spumante per brindare assieme la festa di Natale, un vino fruttato per romantiche festività, con un calice a cena in casa davanti al camino. Un vino più corposo per un bicchiere con un gruppo di amici, durante le vacanze natalizie o una cena in compagnia. Una cassa di brut per il brindisi di capodanno. Una selezione di vini per una cena aziendale o da inserire nel cesto aziendale e destinate ad essere aperte dal destinatario in una delle precedenti situazioni.
Domenica sarà presente anche Giovanni Avanzi, a disposizione di chiunque volesse consigli ed indicazioni nella scelta del prodotto giusto per ciascuna ricorrenza.
Le soluzioni regalo proposte dalle Cantine Avanzi privilegiano la qualità alla quantità: confezioni da due o tre pezzi, spesso di un unico prodotto che viene in questo modo ancora più valorizzato. Oppure confezioni singole della linea Brut, anche se di regola sarebbe preferibile regalarle sempre in accoppiata: così che il destinatario del regalo possa aprire subito una bottiglia e conservare l’altra per la prossima occasione speciale.
Non ci saranno cesti impersonali preconfezionati, ma al contrario si potrà costruire secondo i gusti del ricevente e grazie ai suggerimenti dell’esperto la soluzione su misura più adatta.
Per i più raffinati, si potrà optare anche per le grappe ed i passiti.
I buongustai fedeli alla gastronomia avranno anche l’alternativa del regalo eco-friendly: l’olio del Frantoio Avanzi.
Chi è alla ricerca invece di una soluzione originale, troverà la birra artigianale di produzione Avanzi un’ottima scelta.

Dalle 18:00, come ogni domenica, la merenda.
Questa settimana, live music by Vincent (tks to PUNTOMUSIC)

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://villaavanzi.blogspot.com/2010/12/un-regalo-divino.html

Un regalo diVino

A Villa Avanzi, idee e consigli per scegliere i vini da regalare nelle feste.
Domenica 19 dicembre il Natale si tinge di bianco, rosso e rosé.  In Villa, le linee di vino delle Cantine Avanzi: i prodotti più importanti ed esclusivi, in eleganti scat…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://villaavanzi.blogspot.com/2010/12/un-regalo-divino.html

A Natale siamo tutti più buoni, Bio e belli

Genuinità ed eleganza a Villa Avanzi
Domenica 12 dicembre, secondo appuntamento con il “Natale a Villa Avanzi” : nei mercatini di questa settimana prodotti biologici, cosmetici naturali, eco idee originali e raffinate proposte moda per i regali n…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://villaavanzi.blogspot.com/2010/12/natale-siamo-tutti-piu-buoni-bio-e.html

A Natale siamo tutti più buoni, Bio e belli

Genuinità ed eleganza a Villa Avanzi
Domenica 12 dicembre, secondo appuntamento con il “Natale a Villa Avanzi” : nei mercatini di questa settimana prodotti biologici, cosmetici naturali, eco idee originali e raffinate proposte moda per i regali natalizi.
Ortis-natura http://www.ortis-natura.it/ la boutique dell’alimento di Delpero Genny e soci, presenta una serie di prodotti di uso e consumo quotidiano che sono anche ottime idee regalo, sicuramente gradite.
Ogni prodotto della Ortis-Natura è scelto dopo una lunga selezione, secondo canoni dettati dal gusto e soprattutto dalla vista: filosofia aziendale è infatti che si mangia prima con gli occhi, che con la bocca.
Un’ampia gamma di prodotti che vanno dai più tipici ai più ricercati e difficili da reperire in commercio, con un occhio di riguardo a chi ha problemi ed intolleranze alimentari.
Mangiare bene non deve e non può essere un lusso per pochi e regalare prodotti della buona tavola, sani e naturali, è anche un atto d’amore verso i propri cari e di rispetto verso la Natura, oltre ad essere un gesto signorile.
Si potranno comporre regali secondo il proprio piacere e secondo esigenze, con la massima libertà di spesa e senza vincoli di categorie merceologiche predefinite.
 
La piramidehttp://www.lapiramide.it/ presenta invece prodotti naturali ecosostenibili: ottenuti da coltivazioni biologiche o crescita spontanea, realizzati all’insegna del minimo impatto sull’ambiente, senza che vengano effettuati test su animali. Con il totale controllo della filiera produttiva, dalla selezione dei fornitori, al confezionamento attraverso il riciclo imballaggi, agli espositori per i prodotti in legno o fibra riciclati.
Eco-bio cosmesi e detergenti per la casa a base vegetale, studiati per rispondere alle pelli pià sensibili ed arricchiti con oli esenziali puri 100%. Prodotti per l’igiene personale, come le miscele idrosolubili per bagno e idromassaggio, gli antiodoranti minerali, olii per massaggio e dopobagno. Oleoliti ed oli vegetali, profumi naturali per auto e casa a base di oli essenziali purissimi.
E  ancora:  tinture madri, gemmoderivati e propoli biologici certificati. Cristalloterapia, attraverso la lavorazione di cristalli burattati e grezzi: portachiavi di cristalli burattati, cindoli di cristalli grezzi inseriti in spirale argentata con proprietà dei cristalli. Fermacapelli con cristalli inseriti in spirale argentata per rendere più preziose ed energizzate le vostre acconciature.
Aromaterapia con olio essenziali naturali. Pregiate fragranze di lunga durata: incensi, anche in grani, con bracieri e portaincensi in pietra.
Tutti prodotti che si possono trovare nelle erboristerie qualificate, nei negozi di alimenti biologici o nelle farmacie e che domenica 12 saranno invece proposti in Villa come originali ed alternativi omaggi natalizi di matrice “verde”. Non mancheranno libri a tema ed indicazioni per consulenze e corsi di formazione specifici.
L’origine di 798 http://www.loriginedi798.it/  è una giovane realtà che con la propria ispirazione di vita, vuole suggerire alle persone di riscoprire il piacere di avvolgersi con la natura, attraverso un semplice gesto: il vestirsi.
La settenovantotto è un’azienda che opera nel campo dell’abbigliamento dal 2001, anno di lancio della linea d’abbigliamento interamente realizzata in fibre esclusivamente naturali o di origine biologica, come il cotone. Produttori di capi in fibre naturali e biologiche certificate, in occasione dei mercati coincidenti con le festività natalizie oltre all’abbigliamento proporranno anche borse e accessori sempre in materiali naturali.
In tema di borse, non poteva assolutamente mancare la piccola ape furibonda, Alessia Rubagotti alias L’Ali http://www.lali.it giovane stilista bresciana dell’omonimo brand di borse ed accessori dal gusto volutamente retrò, affezionata espositrice della Villa che per l’occasione porterà pezzi della collezione A/I 2010-11 con la novità delle borse unisex: buona compagnia, qualche chiacchiera e consiglio di stile e soluzioni a portata di mano per lo shopping pre-natalizio.
In tema con la giornata, ritroveremo anche Art-Bijoux artbijoux2009@gmail.com di Alessandra Gandolfi ed Alberto Biffi, con le sue creazioni interamente realizzate a mano: bijou con pietre di primissima scelta, ma anche con fiori, frutta, perle e cristalli. Prodotti di alto livello ed estremamente curati nel design, spesso richiesti per sfilate importanti e manifestazioni di rilievo come Miss Mondo, in esposizione domenica assieme anche ad una serie limitata di t-shirt lavorate ed impreziosite con bijoux vari: per un regalo ricercato, esclusivo, personalizzato.
Come sempre, la domenica in Villa Avanzi è dedicata all’arte, allo spettacolo ed all’immancabile merenda. 
Per un’altra settimana sarà possibile ammirare i capolavori del visual artist Mauro Pavan http://www.mauropavan.com/, visitando il colorato percorso artistico creato dalle opere esposte.

Pittore e scenografo veronese, l’eclettico artista è impegnato anche come interior designer, scrittore-poeta che da voce alle sue opere con poesie e aforismi ad esse collegati.
Ha esposto nelle principali città italiane e ricevuto importanti premi e riconoscimenti da parte della critica che conta.
Sarà in Villa con una selezione di ritratti molto particolari, compreso quello della senatrice e premio Nobel, Rita Levi Montalcini.
Se interessati alle opere, vi potrete rivolgere direttamente a Pavan che sarà presente domenica 12 Dicembre.
Fino a fine mese, i sontuosi abiti di corte prodigio di manifattura del ricamificio artigianale Fiorentino http://www.ricamificiofiorentino.eu/
 
Dalle 18:00 in poi, nel tradizionale momento dedicato alle delizie della buona tavola rivisitate in chiave finger food, un’esibizione musicale d’eccellenza: Vinnie’s Groove, un quartetto composto da Gianni Mariani, già cantante di THE SOUL DOCTORS e della formazione ONE FOOT IN THE BLUES; Massimo Zemolin – docente della Scuola di Musica Dizzy Gillespie – specialista della inusuale chitarra a 7 corde. Gigi Todesca, considerato tra i migliori bassisti blues italiani già a fianco di James Cotton, Noel Redding, Eddie C. Campbell, ecc. e Vincenzo “Vinnie ” Barattin, storico batterista on stage con Sugar Blue, L.A. Jones, Papa George, ecc.
Una sorta di compendio della storia del panorama musicale nordamericano dell’ultimo secolo; un pulsante e coinvolgente mood musicale che spazia dal Blues delle origini, al Soul della Motown Records, al Jazz di Frank Sinatra, fino alla canzone d’autore della West Coast. Per info http://www.arteritmi.it/
 
Anticipando il tema di domenica 19 dicembre, sarà infine possibile degustare i prodotti delle Cantine Avanzi, l’olio di casa Extravergine di Oliva Garda d.o.p. e le nuove birre artigianali di recente produzione: alla ricerca di idee regalo dal sapore eno-gastronomico.

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://villaavanzi.blogspot.com/2010/12/natale-siamo-tutti-piu-buoni-bio-e.html

A Natale siamo tutti più buoni, Bio e belli

Genuinità ed eleganza a Villa Avanzi
Domenica 12 dicembre, secondo appuntamento con il “Natale a Villa Avanzi” : nei mercatini di questa settimana prodotti biologici, cosmetici naturali, eco idee originali e raffinate proposte moda per i regali natalizi.
Ortis-natura http://www.ortis-natura.it/ la boutique dell’alimento di Delpero Genny e soci, presenta una serie di prodotti di uso e consumo quotidiano che sono anche ottime idee regalo, sicuramente gradite.
Ogni prodotto della Ortis-Natura è scelto dopo una lunga selezione, secondo canoni dettati dal gusto e soprattutto dalla vista: filosofia aziendale è infatti che si mangia prima con gli occhi, che con la bocca.
Un’ampia gamma di prodotti che vanno dai più tipici ai più ricercati e difficili da reperire in commercio, con un occhio di riguardo a chi ha problemi ed intolleranze alimentari.
Mangiare bene non deve e non può essere un lusso per pochi e regalare prodotti della buona tavola, sani e naturali, è anche un atto d’amore verso i propri cari e di rispetto verso la Natura, oltre ad essere un gesto signorile.
Si potranno comporre regali secondo il proprio piacere e secondo esigenze, con la massima libertà di spesa e senza vincoli di categorie merceologiche predefinite.
 
La piramidehttp://www.lapiramide.it/ presenta invece prodotti naturali ecosostenibili: ottenuti da coltivazioni biologiche o crescita spontanea, realizzati all’insegna del minimo impatto sull’ambiente, senza che vengano effettuati test su animali. Con il totale controllo della filiera produttiva, dalla selezione dei fornitori, al confezionamento attraverso il riciclo imballaggi, agli espositori per i prodotti in legno o fibra riciclati.
Eco-bio cosmesi e detergenti per la casa a base vegetale, studiati per rispondere alle pelli pià sensibili ed arricchiti con oli esenziali puri 100%. Prodotti per l’igiene personale, come le miscele idrosolubili per bagno e idromassaggio, gli antiodoranti minerali, olii per massaggio e dopobagno. Oleoliti ed oli vegetali, profumi naturali per auto e casa a base di oli essenziali purissimi.
E  ancora:  tinture madri, gemmoderivati e propoli biologici certificati. Cristalloterapia, attraverso la lavorazione di cristalli burattati e grezzi: portachiavi di cristalli burattati, cindoli di cristalli grezzi inseriti in spirale argentata con proprietà dei cristalli. Fermacapelli con cristalli inseriti in spirale argentata per rendere più preziose ed energizzate le vostre acconciature.
Aromaterapia con olio essenziali naturali. Pregiate fragranze di lunga durata: incensi, anche in grani, con bracieri e portaincensi in pietra.
Tutti prodotti che si possono trovare nelle erboristerie qualificate, nei negozi di alimenti biologici o nelle farmacie e che domenica 12 saranno invece proposti in Villa come originali ed alternativi omaggi natalizi di matrice “verde”. Non mancheranno libri a tema ed indicazioni per consulenze e corsi di formazione specifici.
L’origine di 798 http://www.loriginedi798.it/  è una giovane realtà che con la propria ispirazione di vita, vuole suggerire alle persone di riscoprire il piacere di avvolgersi con la natura, attraverso un semplice gesto: il vestirsi.
La settenovantotto è un’azienda che opera nel campo dell’abbigliamento dal 2001, anno di lancio della linea d’abbigliamento interamente realizzata in fibre esclusivamente naturali o di origine biologica, come il cotone. Produttori di capi in fibre naturali e biologiche certificate, in occasione dei mercati coincidenti con le festività natalizie oltre all’abbigliamento proporranno anche borse e accessori sempre in materiali naturali.
In tema di borse, non poteva assolutamente mancare la piccola ape furibonda, Alessia Rubagotti alias L’Ali http://www.lali.it giovane stilista bresciana dell’omonimo brand di borse ed accessori dal gusto volutamente retrò, affezionata espositrice della Villa che per l’occasione porterà pezzi della collezione A/I 2010-11 con la novità delle borse unisex: buona compagnia, qualche chiacchiera e consiglio di stile e soluzioni a portata di mano per lo shopping pre-natalizio.
In tema con la giornata, ritroveremo anche Art-Bijoux artbijoux2009@gmail.com di Alessandra Gandolfi ed Alberto Biffi, con le sue creazioni interamente realizzate a mano: bijou con pietre di primissima scelta, ma anche con fiori, frutta, perle e cristalli. Prodotti di alto livello ed estremamente curati nel design, spesso richiesti per sfilate importanti e manifestazioni di rilievo come Miss Mondo, in esposizione domenica assieme anche ad una serie limitata di t-shirt lavorate ed impreziosite con bijoux vari: per un regalo ricercato, esclusivo, personalizzato.
Come sempre, la domenica in Villa Avanzi è dedicata all’arte, allo spettacolo ed all’immancabile merenda. 
Per un’altra settimana sarà possibile ammirare i capolavori del visual artist Mauro Pavan http://www.mauropavan.com/, visitando il colorato percorso artistico creato dalle opere esposte.

Pittore e scenografo veronese, l’eclettico artista è impegnato anche come interior designer, scrittore-poeta che da voce alle sue opere con poesie e aforismi ad esse collegati.
Ha esposto nelle principali città italiane e ricevuto importanti premi e riconoscimenti da parte della critica che conta.
Sarà in Villa con una selezione di ritratti molto particolari, compreso quello della senatrice e premio Nobel, Rita Levi Montalcini.
Se interessati alle opere, vi potrete rivolgere direttamente a Pavan che sarà presente domenica 12 Dicembre.
Fino a fine mese, i sontuosi abiti di corte prodigio di manifattura del ricamificio artigianale Fiorentino http://www.ricamificiofiorentino.eu/
 
Dalle 18:00 in poi, nel tradizionale momento dedicato alle delizie della buona tavola rivisitate in chiave finger food, un’esibizione musicale d’eccellenza: Vinnie’s Groove, un quartetto composto da Gianni Mariani, già cantante di THE SOUL DOCTORS e della formazione ONE FOOT IN THE BLUES; Massimo Zemolin – docente della Scuola di Musica Dizzy Gillespie – specialista della inusuale chitarra a 7 corde. Gigi Todesca, considerato tra i migliori bassisti blues italiani già a fianco di James Cotton, Noel Redding, Eddie C. Campbell, ecc. e Vincenzo “Vinnie ” Barattin, storico batterista on stage con Sugar Blue, L.A. Jones, Papa George, ecc.
Una sorta di compendio della storia del panorama musicale nordamericano dell’ultimo secolo; un pulsante e coinvolgente mood musicale che spazia dal Blues delle origini, al Soul della Motown Records, al Jazz di Frank Sinatra, fino alla canzone d’autore della West Coast. Per info http://www.arteritmi.it/
 
Anticipando il tema di domenica 19 dicembre, sarà infine possibile degustare i prodotti delle Cantine Avanzi, l’olio di casa Extravergine di Oliva Garda d.o.p. e le nuove birre artigianali di recente produzione: alla ricerca di idee regalo dal sapore eno-gastronomico.

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://villaavanzi.blogspot.com/2010/12/natale-siamo-tutti-piu-buoni-bio-e.html