Accade, non so perchè, ma accade

Stasera Giulio mi porta una busta con un
messaggio di solidarietà per la famiglia di mio fratello da parte della famiglia di Micaela. (grazie)

Ovviamente dico a Giulio che non credo proprio che
lo vedrò dato che domani torno in Sardegna e che il solo modo è di andare a Montichiari a portarglielo.

Passano si e no tre minuti e squilla il telefono: è mio fratello che è qui a Desenzano a un
concerto e mi invita a raggiungerlo: ovviamente, mollo tutto, lo
vado a incontrare e gli porto la busta e lo abbraccio come non accadeva da tempo.

Quando accadono queste cose sorrido. Non so perchè accadano, non so come sia che la vita faccia accadere ciò che ti deve capitare ma è stupendo scoprire che accadono tutti i giorni delle piccole magie. Io ho smesso di cercare risposte, la rispostà è nell'accadimento stesso, sorrido e ringrazio la vita per il suo generoso dispiegarsi.

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2010/05/accade-non-so-perch%C3%A8-ma-accade.html

Lascia un commento