▼ Roè Volciano: sorpreso per la terza volta senza patente, in casa coca e 6 telefoni

Il processo a suo carico si terrà all'inizio del nuovo anno, e non si tratterà probabilmente di una novità. Ha già avuto ripetutamente a che fare con le forze dell'ordine, infatti, il 47enne di Salò che nei giorni scorsi è stato fermato e arrestato dalla Polizia locale a Roè Volciano.

Tutto è iniziato da un servizio mirato di pedinamento. Gli agenti hanno seguito gli spostamenti in auto dell'uomo fino al Comune valsabbino. Qui, in un parcheggio, hanno notato uno scambio sospetto con due persone e hanno deciso di intervenire. Nelle tasche del presunto acquirente di droga sono state trovate dosi di cocaina, mentre in quelle del 47enne il corrispettivo in denaro.

A quel punto la Locale ha esteso la perquisizione all'abitazione del presunto spacciatore, da cui sono emersi residui di droga, sacchetti con sostanze da definire, materiale per il confezionamento, ben sei telefoni cellulari, documenti appartenenti a un'altra persona e la targa di un motorino rubato. A questo elenco si aggiunge il fatto che l'uomo era senza patente: è la terza volta che viene sorpreso in auto nonostante il titolo di guida gli sia stato revocato. La speranza è che stavolta si convinca a rispettare le leggi.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

L'articolo ▼ Roè Volciano: sorpreso per la terza volta senza patente, in casa coca e 6 telefoni proviene da BsNews.it – Brescia News.

Vai articolo originale: https://bsnews.it/2023/12/20/roe-volciano-sorpreso-per-la-terza-volta-senza-patente-in-casa-coca-e-6-telefoni/

Lascia un commento