▼ Mercato a zero per il Brescia, sei passaggi per la Feralpi

Nessun colpo per il Brescia Calcio al mercato di riparazione. La squadra, dopo essere retrocessa sul campo nella scorsa stagione, viaggia a ridosso della zona playoff. Ma servirebbero rinforzi per centrare l'obiettivo (un centrale e qualcuno sulla fascia sinistra). A gennaio non sono arrivati innesti e perfino lo scambio con il Südtirol Huard-Cagnano, tentato all'ultimo, è sfumato per il no del francese. L'unica soddisfazione, insomma, è la mancata partenza di Cistana: in molti lo corteggiavano, ma alla fine è arrivato il rinnovo triennale.

Molto diverso è il quadro della FeralpiSalò, che da qualche settimana è tornata a sperare concretamente nella salvezza. Dal lago sono partiti Bacchetti, Camporese, Da Cruz, Minelli, Parigini e – purtroppo – la giovanissima promessa Gjyla (primo 2006 a giocare in B), passata in serie A con il Sassuolo. Ma in compenso sono arrivati Dubickas (Pisa), Krastev (Catanzaro), Manzari (Ascoli), Giudici (Lecco), Liverani (Alessandria) e il franco-haitiano Attys (Trento). La speranza è che la squadra ne esca rafforzata e non si rompano gli equilibri che nelle ultime giornate hanno portato punti e goleade.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Whatsapp <<<

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

L'articolo ▼ Mercato a zero per il Brescia, sei passaggi per la Feralpi proviene da BsNews.it – Brescia News.

Vai articolo originale: https://bsnews.it/2024/02/02/mercato-a-zero-per-il-brescia-sei-passaggi-per-la-feralpi/

Lascia un commento