▼ Comuni bresciani ricicloni: vince Acquafredda, Collio all’ultimo posto

Acquafredda superstar dei comuni ricicloni. Questo paese della Bassa bresciana orientale si piazza, ancora una volta, sul podio dei comuni in grado di gestire meglio l'economia circolare. Con una percentuale di 93,5 è il primo dei paesi bresciani per la raccolta differenziata e guida anche la classifica dei comuni che hanno ridotto il volume dei rifiuti non separati conferiti in discarica.

I comuni bresciani rifiuti free, cioè quelli più ricicloni sono 41. La classifica dei comuni ricicloni stilata da è riferita all'attività del 2022. Al secondo posto dopo Acquafredda si posiziona quello di Rudiano (88,2 per cento di differenziata e scarto non utilizzabile per residente che si ferma a 42 chili). Ma cosa significa comuni ricicloni? Significa che il paese in questione deve superare o raggiungere il 65 per cento di differenziata e non più di 75 chili per abitante di rifiuto secco non riciclabile.

Male invece, con un punteggio di 29,6 per cento, il comune di Collio che chiude la classifica di Legambiente. Rispetto a quella sui dati del 2021 quella di quest'anno – sulle prestazioni del 2022 – sono entrati tra i più “bravi” Comezzano-Cizzago ed Offlaga. Sono invece usciti da questa lista i comuni di Roccafranca e Braone.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

L'articolo ▼ Comuni bresciani ricicloni: vince Acquafredda, Collio all'ultimo posto proviene da BsNews.it – Brescia News.

Vai articolo originale: https://bsnews.it/2023/12/15/comuni-bresciani-ricicloni-vince-acquafredda-collio-allultimo-posto/

Lascia un commento