Zuffa per il parcheggio al ristorante: sei denunciati a Sirmione

Le posizioni sono distanti. E sarà difficile per i carabinieri di Desenzano capire cosa sia accaduto esattamente. Alla fine però sei persone sono state denunciate per rissa: si tratta di tre 20enni marocchini e la ragazza napoletana di uno di loro e di marito e moglie titolari di un ristorante su viale Marconi a Sirmione.

L’unica cosa certa è che i ragazzi hanno parcheggiato l’auto nel piazzale privato del ristorante e non sono subito entrati ma si sono diretti verso l’esterno. La moglie del titolare se ne è subito accorta e li ha richiamati. Secondo la donna infatti i ragazzi voleva approfittare dei posti riservati ai clienti per non pagare il biglietto degli stalli su strada. I giovani hanno invece risposto che non sono entrati subito per poter leggere con calma il menù all’esterno del locale.

Nessuna delle due parti ha accettato le spiegazioni dell’altra e in un attimo la situazione si è surriscaldata. In una torrida domenica d’estate, alle 13, dalle parole si è presto passati alle vie di fatto e subito si è fatta calca di persone fino all’arrivo dei carabinieri e delle ambulanze. Tutti sono stati denunciati per rissa. Il titolare del ristorante è stato trattenuto in osservazione mentre uno dei ragazzi marocchini ha riportato lesioni per 10 giorni. 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/zuffa-per-il-parcheggio-al-ristorante-sei-denunciati-a-sirmione-1.3489662

Lascia un commento