Villa Romana di Desenzano: un luogo vivo

Sta ormai terminando l’estate ma proseguono in Villa romana, e nei siti gardesani di competenza del Polo Museale della Lombardia, le iniziative programmate per tutto il 2019.

Settembre si è aperto con la prima domenica del mese ad ingresso gratuito e la presenza, nell’area archeologica della Villa, degli artisti di “Artide e d’ Intorni” che per la terza volta quest’anno hanno potuto lavorare ispirandosi agli ambienti suggestivi della Villa.  L’ingresso gratuito per tutti sarà riproposto anche nei giorni 5-6 ottobre, 2-3 novembre e 1 dicembre.Lo scorso 8 settembre si è tenuto il della rassegna Master International Garda Lake che segue quello dello scorso anno e riconferma un rapporto ormai consolidato con l’organizzazione del festival con il comune intento di promuovere e valorizzare l’area archeologica offrendo agli ospiti un concerto di indiscusso livello. Seguiranno in data 21 e 22 settembre le Giornate Europee del Patrimonio che offriranno, oltre all’apertura serale del sabato sera con ingresso a 1 euro, due visite guidate gratuite (in inglese sabato 21 alle ore 10.15 e in italiano domenica alle ore 10.15). In quest’occasione la Villa Romana aderisce a Commissione  Case Museo di Icom (International Council of Museums).  Un altro appuntamento è quello con il Fabriano Festival del disegno 2019, in programma per il 29 settembre: la Villa di Desenzano inviterà i suoi visitatori a cimentarsi con il disegno libero sotto la guida dell’artista Riccardo Taiana. Le attività per adulti e bambini, proposte in più occasioni durante tutto l’anno nei laboratori didattici per famiglie verranno riproposte il 13 ottobre, giornata delle FAMU (famiglie al museo) con la grande caccia al tesoro, banco di prova per il materiale ludico che rimarrà in dotazione nell’area archeologica per l’accoglienza riservata ai visitatori più piccoli. Le attività del 2019 si chiuderanno con la Giornata internazionale della disabilità, in data 3 dicembre, in cui le visite dell’Antiquarium verranno realizzate attraverso l’esperienza tattile. to una pianificazione degli eventPer tutto l’anno Il Polo Museale della Lombardia ha volui incentrata sui temi dell’educazione al patrimonio, per rispecchiare una concezione che vede il museo non solo come luogo di conservazione ma come “luogo aperto”, capace di incentivare un dialogo tra i visitatori e gli oggetti musealizzati. Un dialogo che possa attivare quel processo emozionale e conoscitivo che rappresenta il presupposto fondamentale per la comprensione, e la conseguente valorizzazione del museo stesso.Da questa considerazione è nata la volontà di aprire gli spazi alla comunità di riferimento attraverso i laboratori didattici per le scuole, quest’anno anche in inglese e in russo su richiesta, e i laboratori per le famiglie proposti nello stand “Polo Museale Lombardia” al Famidì, appuntamento fieristico dedicato alle famiglie.Sempre con lo stesso intento è nato il progetto evento “Le molte lingue della ” (tenutosi il 17 e 18 luglio scorsi) che ha fatto vibrare di vita l’area archeologica della Villa romana suggerendo ad un pubblico attento la possibilità che i musei siano luoghi dove si possano fare esperienze emozionanti, e dove si possa trovare uno stimolo per i propri bisogni culturali. L’obiettivo futuro resterà quello di far vivere il museo come luogo di inclusione, luogo che sappia parlare ad ogni tipo di pubblico, attento ai bisogni specifici e in costante attività nell’abbattere ogni forma di barriera fisica e relazionale.

Per informazioni Tel +39 030 9143547

Villa Romana di Desenzano

Via Crocefisso, 22 – Desenzano del Garda

www.villaromanadesenzano.beniculturali.it

villaromana.desenzano@beniculturali.it

http://musei.lombardia.beniculturali.it/

ORARI Martedì-Domenica: 8.30 – 19.30

Chiusura biglietteria: 30′ prima. Lunedì: chiuso

BIGLIETTO INTERO € 4,00

BIGLIETTO RIDOTTO € 2,00

INGRESSO GRATUITO: Giovani sotto i 18 anni. Studenti Personale docente. E’ previsto inoltre l’ingresso gratuito la prima domenica di ogni mese e in particolari occasioni; per l’elenco completo visitare il sito http://iovadoalmuseo.beniculturali.it/

BIGLIETTO CUMULATIVO

La Villa Romana e Antiquarium di Desenzano, il sito archeologico Grotte di Catullo e Museo Archeologico e il Castello Scaligero di Sirmione si possono visitare con un biglietto congiunto al costo di: Intero: € 14,00 Ridotto: € 6,00

E’ inoltre disponibile l’Abbonamento 3 Musei del Garda – Polo museale regionale della Lombardia, di durata annuale che consente l’accesso illimitato ai tre siti museali per un anno a partire dalla data di acquisto al costo di € 21,00. Per gli abbonati, una bottiglia da 0,25 L di prodotto dall’oliveto storico delle Grotte di Catullo in omaggio. L’area archeologica aderisce al circuito della carta Abbonamento Musei Lombardia.

Link all'articolo originale: http://www.giornaledelgarda.info/villa-romana-di-desenzano-un-luogo-vivo/

Nessun tag per questo articolo.

Lascia un commento