Vendeva asciugacapelli Dyson Supersonic contraffatti: denunciato

Vendeva asciugacapelli Dyson contraffatti fuori da un centro commerciale, ma all’appuntamento a invece dell’acquirente si è trovato i carabinieri. È stato fermato un uomo di 32 anni residente nella Bergamasca, che si era presentato all’appuntamento con la merce pronta per la consegna.

I carabinieri della stazione di Carpenedolo, intervenuti in seguito a una segnalazione, lo hanno trovato in possesso di alcuni asciugacapelli Dyson Supersonic non originali (si tratta di un phon di design molto richiesto sul mercato, sponsorizzato da diverse influencer su Instagram e con un prezzo piuttosto elevato). Il materiale è stato sequestrato e l’uomo denunciato per il reato di truffa di cui dovrà rispondere all’autorità giudiziaria.

Sono in corso ulteriori accertamenti per individuare altri ignari clienti.

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/vendeva-asciugacapelli-dyson-supersonic-contraffatti-denunciato-1.3464092

Lascia un commento