Una voce preziosa: Beatrice Pezzini

Il nostro territorio, quanto a vocalità, non finisce mai di stupirci. Questa volta raccontiamo la storia di una ragazza di Valeggio sul Mincio, definita da autorevoli critici “una sicura promessa”. A soli 13 anni (nel 2010) incontriamo Beatrice Pezzini in un concorso canoro, organizzato dal Progetto Noi Musica e coordinato e presentato da Francesca Gardenato a Lonato del Garda, evento in cui Beatrice vince il primo premio.

Nel 2012 partecipa alla trasmissione televisiva “Ti lascio una canzone” condotta su Rai Uno da Antonella Clerici, e in tv ottiene un ottimo risultato. Circa tre mesi fa si presenta al Concorso di Rai Due “The voice”. Sbaraglia una marea di concorrenti e, per un soffio, si piazza al posto d’onore. Dotata di voce cristallina, spazia con i suoi splendidi sovracuti dal melodico al soul, dal moderato al vivace. Inoltre, il che non guasta, possiede un sorriso smagliante, un fisico accattivante e, soprattutto, una sorprendente maturità per la giovane età.

“Consiglio ai miei coetanei di non arrendersi mai, ma di insistere sulla strada intrapresa, se ci si crede veramente”, ci dice. Come se non bastasse,sono innati in lei una sensibilità musicale e un senso del ritmo incredibili. La ragazza di Valeggio ne ha fatta di strada e, per questo, il 19 giugno, sul Ponte visconteo di Valeggio, è stata premiata come citta­dina emerita. Con lo studio, un pizzico di fortuna e una preparazione da talento naturale, sicuramente raggiungerà traguardi importanti. E’ quello che tutti noi ci auguriamo!


Michele Nocera

Prima pubblicazione il: 5 July 2018 @ 18:49

Link all'articolo originale: http://www.gardanotizie.it/una-voce-preziosa-beatrice-pezzini/

Lascia un commento