Un anno!

Un anno fa esatto ho cominciato questa avventura chiamata rosso di sera.

Dopo un anno varrebbe la pena tirare un pò di somme ma sinceramente non ne ho voglia e forse non ne vale la pena.

Un anno di notti in bianco e di ragionamenti. Un anno di scrittura e cestinatura. Un anno in cui ho provato a raccontare di me e del mondo che mi circonda, di quello che penso e di quello che provo.

Dopo un anno "rosso di sera" è diventato, per qualcuno, un punto di riferimento. Per alcuni una fonte di informazione, per altri un modo per conoscermi meglio, per altri ancora un baule pieno zeppo di dati ad utilizzare per gli attacchi politici.

Come per tutte le cose che faccio anche qui ho cercato di dare il massimo. Ho giocato avendo però un vantaggio rispetto ad altre situazoni: non dover rispondere alle aspettative di nessuno. Qui, di sicuro, sono Libero. Per questo motivo "rosso di sera" è e rimarrà quello che deve essere: un blog.

Link all'articolo originale: http://blog.zuin.info/?p=772