Turista muore annegato nelle acque del lago di Garda

La stagione estiva è ancora alle battute iniziali e purtroppo sul lago di Garda già si registra una vittima di annegamento. Si tratta di un turista tedesco di 59 anni che questa mattina poco prima di mezzogiorno ha perso la vita mentre si trovava nelle acque antistanti la nostra struttura balneare e ricreativa del Rimbalzello, tra Barbarano e Salò.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo ha improvvisamente preso a sbracciarsi mentre era nel lago attirando così l’attenzione di alcuni presenti, che si sono affrettati a estrarlo dall’acqua e ad allertare i soccorsi. Due le ambulanze giunte da terra, mentre via lago accorreva un’unità della Guardia Costiera. Purtroppo però ogni tentativo di salvare l’uomo si sono rivelati vani.

Non è escluso che all’origine dell’episodio possa esserci stato un malore, forse una congestione, in ore in cui la temperatura molto elevata esterna non trova affatto riscontro con quella dell’acqua, ancora estremamente fredda.

La vittima era in vacanza sul Garda assieme alla moglie, che è stata accompagnata in caserma dai Carabinieri di Salò, chiamati a ricostruire l’esatta sequenza dei fatti.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/turista-muore-annegato-nelle-acque-del-lago-di-garda-1.3373818

Lascia un commento