Tullio Ferro porta in castello la mitologia del lago di Garda

“Ninfe e Fauni. Mitologia del nelle opere di Tullio Ferro”. Il titolo della rassegna culturale in esposizione dal 10 settembre al 9 ottobre 2022, racchiude in poche parole la grande esperienza che i visitatori potranno vivere accedendo al Castello di Desenzano, luogo scelto per l’esposizione.

Le leggende del e la mitologia benacense incontrano l’arte di Tullio Ferro che per l’occasione esporrà più di 100 opere raffiguranti i volti e i corpi delle creature decantate nei poemi del Sedicesimo secolo. Le sculture di legno, smalti e acrilici, sono dei piccoli gioielli di creatività e di traduzione in termini lignei di un universo poetico.

Con questa rassegna Ferro si conferma “profeta in patria”, in quanto l’amore e la passione mostrati per il suo Lago sono sempre stati ricambiati dai residenti e da tutti gli appassionati dei suoi scritti, delle sue sculture, dei suoi quadri e, in una sola parola, della sua arte.

Non sarà la prima volta delle Tavine all’interno del Castello di Desenzano in quanto, poco più di un anno fa, era stata apposta un’installazione virtuale, tutt’ora presente, che rende le mura del maniero “parlanti”: una bocca appare sulla parete e racconta proprio delle leggendarie creature; il testo di spiegazione sul tema è stato redatto, anche in quella occasione, da Tullio Ferro ed ha ottenuto grandi apprezzamenti da parte dei visitatori.

Il Sindaco ha così commentato la rassegna: “Tullio Ferro ha sempre rappresentato un punto di riferimento, umano e professionale, per quanto mi riguarda. Un esempio di dedizione e passione unici nel loro genere: sarà un onore poter ospitare il risultato della sua arte qui a Desenzano. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile realizzare questa rassegna, compresa Francesca Cerini che in fase di organizzazione era l’Assessore alla Cultura e che ha svolto un lavoro di coordinamento eccezionale”.

Durante la mostra verrà proiettato il video, realizzato (nel 2010) da Gardanotizie, con intervista all’amico Tullio Ferro all’interno del suo studio, che potete vedere a questo link:

https://1drv.ms/v/s!AjZnBLTKYe-5ivAQxrs_McEPc31qiQ?e=tJhqUy 

Link all'articolo originale: http://www.gardanotizie.it/tullio-ferro-porta-in-castello-la-mitologia-del-lago-di-garda/

Lascia un commento