Tuffo fatale dal pedalò, ritrovato il corpo del ragazzo

Dopo ore di ricerche nelle acque del lago di Garda, è stato ritrovato il corpo del 22enne che, dopo un tuffo dal pedalò, non è più riemerso. Secondo le prime ricostruzioni, il giovane era a Desenzano in compagnia di quattro amici, che appena capita la gravità della situazione hanno allertato i soccorsi.

Il ragazzo, di origini senegalesi, era residente a Poggio Rusco, in provincia di Mantova. Il suo corpo senza vita è stato ripescato dagli uomini della Guardia costiera e dei Vigili del fuoco, che hanno gestito l’operazione in coordinamento con i carabinieri di Desenzano e la Locale.

La tragedia si è consumata un mese esatto dopo l’annegamento di un altro ragazzo, sempre a Desenzano, che aveva 21 anni: anche lui è morto dopo un tuffo dal pedalò.

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/tuffo-fatale-dal-pedal%C3%B2-ritrovato-il-corpo-del-ragazzo-1.3494179

Lascia un commento