Truffava gli anziani e ci ha provato anche con i carabinieri

Truffe agli anziani. Questo contestano gli inquirenti al 30enne finito ora nuovamente nei guai per aver omesso di ottemperare all’obbligo di firma cui era soggetto proprio sulla scorta delle contestazioni mossegli dagli investigatori.

Per questi ultimi è lui l’autore dei tentativi di raggiro messi in atto ai danni di persone di una certa età cui proponeva l’acquisto di rilevatori di gas.

Il giovane, romano di origini, doveva presentarsi dai Carabinieri di Desenzano ogni giorno. Cosa che non ha provveduto a fare. Ma i militari, a differenza di alcune delle presunte vittime del 30enne, non hanno lasciato margine a tentativi di elusione delle previsioni. E proprio la mancata presentazione ha fatto scattare l’aggravio della misura cautelare: ora è ristretto ai domiciliari. 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/truffava-gli-anziani-e-ci-ha-provato-anche-con-i-carabinieri-1.3389170

Lascia un commento