Truffa del gas, rubati ventimila euro a un 91enne di Sirmione

Gli hanno rubato ventimila euro in contanti, che teneva in casa. Probabilmente i risparmi di una vita. Così tre malviventi tra i 35 e i 45 anni, due piemontesi e un palermitano, hanno truffato un 91enne di Sirmione.

È accaduto a fine febbraio e, dopo una lunga indagine, nei giorni scorsi i carabinieri hanno sgominato la banda, che si presentavano alla porta di persone anziane spacciandosi per finti tecnici del gas. La truffa funzionava così: uno suonava al campanello, un secondo faceva da staffetta per verificare non ci fossero posti di blocco in zona e un terzo procurava i mezzi di trasporto.

I tre denunciati dovranno ora rispondere di truffa aggravata in concorso.

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/truffa-del-gas-rubati-ventimila-euro-a-un-91enne-di-sirmione-1.3580044

Lascia un commento