Toscolano, sub annega davanti a moglie e figli

Un’immersione che gli è costata la vita. Un uomo di 41 anni è morto oggi annegato nella acque del Garda, a Toscolano Maderno. Ancora da ricostruire la dinamica esatta che ha portato alla tragedia. 

L’uomo, appassionato di apnea, era sceso in acqua con muta e pinne, ma senza ossigeno. A lanciare l’allarme è stata la famiglia, la moglie con i due figli che hanno capito che qualcosa non stava andando per il verso giusto. Dopo alcune ore di ricerche il corpo è stato recuperato dai soccorritori a 28 metri di profondità.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/toscolano-sub-annega-davanti-a-moglie-e-figli-1.3505885

Lascia un commento