Terminata la seconda edizione del progetto “Green Park”

Si è concluso il progetto “Green Park 2022” con la Festa della Sportiva, un momento di festa e di ritrovo per bambini, ragazzi e famiglie, promosso dalla Polisportiva in collaborazione con il Comune di Lonato del Garda e patrocinato da Regione Lombardia.

Il progetto Green Park, pensato e strutturato per la promozione dell’attività sportiva “per tutti” come momento di aggregazione e di crescita per il territorio, ha visto la partecipazione di numerose Associazioni Sportive lonatesi che, coordinate dalla Polisportiva, hanno contribuito a costruire un fitto calendario di attività sportive, dando la possibilità a tutta la cittadinanza di mettersi alla prova in diverse discipline.

Grande successo per questa seconda edizione: 185 tesserati, attività di bike e cammino, balli latino americani, atletica, pilates, yoga, fitball, parkour, acrobatica, SAP, ginnastica posturale, tornei di volley, calcio, tennis, bocce. Un’estate piena di attività per tutti, da giovani, e anziani.

La Festa della Sportiva ha chiuso egregiamente questa stagione estiva, ricordando e sottolineando l’importanza del connubio sport-salute-benessere, così come era stato anticipato durante l’inaugurazione svoltasi lo scorso maggio. Presenti con il proprio gazebo le varie Associazioni che hanno aderito al progetto e che si sono mese a disposizione dei ragazzi e delle famiglie con tutte le informazioni circa l’attività sportiva proposta ed eventuali indicazioni sulle modalità di iscrizione.

Il team di Radio Bruno ha intrattenuto i presenti per tutta la durata dell’evento, con musica e presentando i gruppi sportivi e gli atleti che si sono esibiti, dando una dimostrazione più concreta delle varie discipline sportive offerte dalle Associazioni del territorio.

Ospite speciale Manuel Battaglia (detto “Roccia”), già campione italiano di braccio di ferro e vincitore in ben due categorie della competizione internazionale che si è svolta a Pristina, che ha sfidato a braccio di ferro tutti coloro che volessero provare a battere il braccio più forte d’Italia e a cui l’Amministrazione ha voluto riconoscere i successi conquistati attraverso la consegna di un attestato di benemerenza.

Al termine delle esibizioni, l’Amministrazione Comunale e la Polisportiva hanno premiato i vincitori dei diversi tornei che si sono svolti durante l’estate e di alcuni degli atleti che si sono particolarmente distinti nelle loro discipline, attraverso la consegna di coppe, attestati e buoni offerti dagli sponsor. A tal proposito, un grande ringraziamento da parte del Sindaco, dell’Amministrazione Comunale e della Polisportiva a Pizzeria Silvano, Decathlon, Victor Frutta e Verdura e Pizzeria Linus.

Il Sindaco, Roberto Tardani, ha ringraziato tutti i presenti e le Associazioni per aver aderito al progetto, la Polisportiva per il grande contributo e per tutto il lavoro svolto per coordinare e proporre alla cittadinanza un’offerta sportiva di qualità. Un grande ringraziamento anche al campione, Manuel Battaglia, per la sua disponibilità e per la sua presenza, ricordando anche il lonatese Alessandro Bori che non ha potuto essere presente per l’occasione.

Rivolgendosi poi a tutti i ragazzi e atleti che sono stati premiati, ha rivolto loro le congratulazioni per essersi distinti e i migliori auguri per il raggiungimento di tutti gli obiettivi e un futuro di grandi successi.

L’appuntamento è per l’anno prossimo, per l’edizione 2023 di questo progetto per un’altra estate di divertimento, sport e avventura.

 

Link all'articolo originale: http://www.gardanotizie.it/terminata-la-seconda-edizione-del-progetto-green-park/

Lascia un commento