Teleminestrone

Sorridevo compiaciuto nel dormiveglia ieri sera ascoltando Marina e Giulio che via Skype tra Sesto e Austin preparavano un minestrone.

In fondo la tecnologia serve a questo, a rendere possibili cose che altrimenti non lo sarebbero, la chiave è "lenabling factor", il fattore abilitante, anche se l'ingrediente principale è la determinazione, la consapevolezza del risultato che si vuole ottenere, la capacità di non vedere l'ostacolo coe un blocco ma come una sfida intellettuale da superare.

Tutti ingredienti indispensabili per un buon minestrone.

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2010/08/teleminestrone.html

Lascia un commento