Tag: utili

I Selviaggi di Irene e Ale

La nuova compagnia teatrale di Irene e Alessandro, il “Teatro dei Macchiati”, presenta Selviaggi un nuovo spettacolo per i bambini questo giovedì e venerdì e ci pare bello esserci. Da quando Irene si è trasferita a Città della Pieve, vedersi non è più routine e diventa un’occasione speciale per raccontarsi…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.gigitaly.it/2009/09/i-selviaggi-di-irene-e-ale.html

Rallentare la musica

Tra le cose che ho provato oggi c’è una funzione di LogicStudio, il software di registrazione audio, che da sola vale il costo del pacchetto: è possibile importare una normale registrazione audio, un brano in mp3 per esempio, e poi con una funzione che si chiama Flex Time Editing rallentarne…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.gigitaly.it/2009/09/rallentare-la-musica.html

la valorizzazione dei centri storici. Primo passo!

 
 

 Centri storici: Valorizzazione, recupero e rivitalizzazione nel rispetto delle tradizioni e della tipologia costruttiva

Questo è quello che si legge sul programma elettorale dell’attuale Sindaco di San Felice del Benaco.
Come non essere d’accordo. Chi non è d’accordo con questo punto?
A mio avviso, però, tra questa dichiarazione del programma e quanto fatto come primo atto del rilancio […]

Darwin Now!

Forse non vi eravate accorti che quest’anno fanno duecento rivoluzioni della terra attorno al sole dalla nascita di Charles Darwin, uno dei pensatori, scienziati e uomini di genio più influenti degli ultimi…beh, di sempre. La sua semplice ma incredibilmente potente idea su come il mondo che vediamo oggi attorno a noi sia pian piano diventato quello che è ha influenzato generazioni di scienziati, scrittori, artisti e chi più ne ha più ne metta. Cosa ancora più importante, il nocciolo duro di quella teoria, la sua parte essenziale, è ancora valida e utilizzata in tutte le scienze del vivente nonostante gli anni e le precisazioni che gli si sono accumulate addosso.

Ad ogni modo questo non è il coccodrillo tardivo di Charles, ma la segnalazione di una serie di incontri che da qualche tempo e per qualche mese ancora hanno luogo a Milano, nell’edificio che ospita la bellissima mostra dedicata al naturalista inglese (a proposito, non perdetevela!) e a Palazzo Besana. Alcuni incontri sono particolarmente gustosi e tutti sono molto interessanti; non vi preoccupate se non sapete molto di teoria dell’evoluzione, biologia o simili, questi appuntamenti potrebbero essere l’occasione giusta per imparare qualcosa e sicuramente non ve ne andrete senza la voglia di saperne di più.
Il programma completo lo trovate a questo link (è un pdf, apritelo nel browser o scaricatelo), il sito della mostra è questo e qui sotto riporto i prossimi appuntamenti:
– ROTONDA DI VIA BESANA | VIA ENRICO BESANA, 12 | GIARDINO |MILANO (link alle indicazioni su GoogleMaps)
3 SETTEMBRE – ore 18:30 | AlbertoMantovani
Un immunologo alla scuola dell’evoluzione
10 SETTEMBRE – ore 18:30 | Antonio Torroni
Origine e dispersione delle popolazioni umane: una prospettiva genetica
17 SETTEMBRE – ore 18:30 | Lorenzo Rook
Oreopithecus bambolii: vecchie ossa, nuove idee
1 OTTOBRE – ore 18:30 | Andrea Pilastro
L’evoluzione del sesso
8 OTTOBRE – ore 18:30 | Rudi Costa
L’evoluzione degli orologi biologici
21 OTTOBRE – ore 18.30 | Antonello La Vergata
Colpa di Darwin? Razzismo, eugenetica, guerra e altrimali
22 OTTOBRE – ore 18:30 | Aldo Fasolo
Darwin nel cervello
ingresso libero
– PALAZZO BESANA | PIAZZA BELGIOIOSO, 1 |MILANO (link alle indicazioni su GoogleMaps)

24 SETTEMBRE – ore 18:30 | Marco Ferraguti
Il dottor Darwin, suppongo?

15 OTTOBRE – ore 18:30 | Patrick Tort
L’effetto Darwin. Selezione naturale e nascita della civilizzazione

23 OTTOBRE – ore 18:30 | Umberto Veronesi
La libertà della scoperta scientifica, da Darwin a oggi.

24 OTTOBRE – ore 18:30 | Dialogo tra Luigi Luca Cavalli Sforza e Telmo Pievani
ingresso libero

Settimane Natura in Facebook


E’ stato aperto in Facebook un gruppo dedicato alle Settimane Natura , iscrivendosi a questo gruppo è possibile essere aggiornati sul programma escursioni guidate e delle altre notizie utili.


Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://feedproxy.google.com/~r/EventiENotizieDellaltoGarda/~3/CTc3dUty86E/settimane-natura-in-facebook.html

Uso dell’acqua per orto e animali

Oggi ho parlato con la Guardia Igienista dell’ASL in merito all’uso dell’acqua dell’acquedotto sia per bagnare l’orto che per gli animali da cortile.
Per l’orto mi ha detto che non ci sono problemi ad utilizzarla per non far morire la verdura, il vero problema rimane solamente il lavaggio, quindi l’insalata consiglia di innaffiarla ma di non […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://garda2o.wordpress.com/2009/06/20/uso-dellacqua-per-orto-e-animali/

Equispiedo the day after

Cena perfetta, grande atmosfera e convivialità. Nessun grande discorso ( o almeno nulla che possa riferire al di fuori della confidenzialità con cui ne abbiamo parlato) e molti spunti di riflessione da Pietro, da Stefano, da Mauro. Forse è ora che anzichè occuparci delle “conseguenze” come recita il motto di…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.gigitaly.it/2009/06/equispiedo-the-day-after.html

Software per hdr gratis

Qtpfsgui è un software per realizzare immagini HDR a partire sia da diverse esposizioni, sia da dati RAW (Nef per Nikon)

http://qtpfsgui.sourceforge.net/

Alla versione attuale, la 1.9.3 ha implementato l’utilissimo supporto multi-core e gli algoritmi sono implementati in maniera più efficiente.

Qtpfsgui is a open-source software to realize HDR images, starting from different exposures or RAW files (Nikon proprietary NEF too).

Actual version, has a big improvement over the side of efficiency and performance allowing to use multi-core processors.

I reccomend the algorithm described as Fattal: gradient “domain high dynamic range compression”, it’s easy to achieve amazing results!

 

 

{jumi [adsense/adsense468x15.html]}

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://carlonicolini.altervista.org/index.php/Fotografia/High-Dynamic-Range-Imaging-HDR/software-per-hdr-gratis.html

Confermato dall’ASL inquinamento dell’acqua

Non riuscendo ad avere notizie da alcun ufficio pubblico (tutti hanno terrore di parlare e sembrano camminare sulle uova, oppure sono perennemente in riunioni) in merito all’esito delle analisi dell’ASL sull’acqua dell’acquedotto, ho sentito telefonicamente (il cui interno diretto sono riuscito ad ottenere con le solite tecniche all’italiana) circa 20 minuti fa (vale a dire alle 17.20) direttamente […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://garda2o.wordpress.com/2009/06/17/confermato-dallasl-inquinamento-dellacqua/

Aggiornamento sull’acqua di San Felice

Ho chiamato qualche minuto fa sia l’Ufficio Igiene dell’ASL che l’Ufficio Tecnico Comunale ma purtroppo non ci sono ancora gli esiti delle analisi fatte ieri sull’acqua dell’acquedotto.
Anche se non esiste quindi alcuna conferma, ci sono alcuni indizi che mi fanno temere che qualche problema ci fosse.
Innanzitutto mi risulta che ieri in serata Garda Uno ha “precettato” alcuni […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://garda2o.wordpress.com/2009/06/17/aggiornamento-sullacqua-di-san-felice/

Divieto uso alimentare dell’acqua a San Felice del Benaco

Di seguito sono a riportare l’ordinanza emessa nella serata del
16-06-2009 dal sindaco di San felice del Benaco.

Questa vieta l’utilizzo ad uso alimentare dell’acqua, fino a quando non sia concluso l’accertamento della potabilità della stessa.

Come si legge dall’ordinanza stessa vi sarebbe la presenza di microrganimi non ancora identificati che preguidicano l’utilizzo ad uso umano dell’acqua erogata nelle nostre case.

Da ieri sera su tutte le fontane pubbliche del Comune vi è un cartello esposto che riporta acqua non potabile.

Marco B.

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://gardapanorama.blogspot.com/2009/06/divieto-uso-alimentare-dellacqua-san.html

Questionario di gradimento

Questo è il questionario di gradimento distribuito dalla Scuola Secondaria di primo grado (scuola media) “Trebeschi-Catullo” di Desenzano del Garda (BS). Credo che non servano commenti. Che vergogna!


E non perdetevi l’utilissimo blog della Scuola, ricco di contenuti utili come gif animate e il meteo di ogni angolo d’Italia elegantemente embeddato. Peccato manchi un qualcunque post. Ma non sono mica quelli che contano in un blog, no?

Blogged with the Flock Browser

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://feedproxy.google.com/~r/blogspot/SCne/~3/vft2B18GErA/untitled.html

I soliti giornali comunisti

Uno scandalo che non riguarda più solo gli italiani, ma anche i paesi partner dell’Italia, nell’Unione Europea, nella Nato, nel G8 che l’Italia si prepara ad ospitare. E’ questo il severo giudizio di un editoriale del Times di Londra sulla vicenda che ruota da settimane attorno a Silvio Berlusconi, al…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.gigitaly.it/2009/06/i-soliti-giornali-comunisti.html

Prima riunione della Consulta Giovani

Mi intrometto in questo post scritto da Vladimiro solo brevemente per fare gli onori di casa. Il perché della mia scelta di aprire il mio blog ad un secondo autore è spiegata nell’introduzione del post. La mia speranza è di promuovere un po’ di trasparenza istituzionale e magari anche interazione tra chi è dentro la Consulta e chi ne è fuori. Lascio dunque la parola a Vlad.
________________________________________________

Dadi ha deciso di onorarmi con la possibilità di scrivere sul suo blog, visto che faccio parte della consulta giovani del comune mi ha chiesto di tenere aggiornato il blog prevalentemente su questo argomento. Con questo post vi racconto la prima riunione. La consulta doveva riunirsi inizialmente lunedì 4 maggio alle 17.00 ma il giorno stesso sono stato informato che sarebbe stata spostata a venerdì 8 alla stessa ora, per fortuna sono riuscito a riorganizzare i miei impegni, ci tenevo a partecipare.

I membri della consuta giovani sono ragazzi con meno di 30 anni presentati da diversi ambiti quali Università, Lavoro, Sport, Teatro (il sottoscritto), Disoccupati, e i consiglieri comunali aventi diritto.
La prima riunione abbiamo eletto l’Ufficio di Presidenza, nel quale sono stato eletto come membro. Era presente l’assessore alla cultura Giustacchini a guidare un attimo i lavori, era assente Savasi l’unico consigliere con meno di 30 anni dell’opposizione, invece i tre consiglieri di maggioranza aventi diritto, cioè con meno di 30 anni Maiolo (F.I.), Malinverni (A.N.) e Formentini (Lega) erano presenti.

I lavori si sono svolti in un clima cordiale anche se mi sembrava ci fosse poca motivazione, le due cose decise sono state che la consulta si riunirà con cadenza mensile, e che il primo punto all’ordine del giorno (presentato dal sottoscritto) la prossima riunione sarà come rendere agibile la biblioteca agli studenti la domenica e il lunedì.
Una soluzione che ci è sembrata buona è darla in mano a dei volontari che la tengano aperta come aula studio senza il servizio di prestito libri, ne discuteremo meglio.

Una piccola critica che mi sento a buon diritto di muovere all’assessore Giustacchini è questa, la consulta giovani è nata anche perché il comune di Desenzano ha vinto la possibilità di entrare in un programma di finanziamenti volti alla promozione delle attività giovanili. La prima riunione mi sembrava giusto capire la modalità e la consistenza di questi finanziamenti, purtroppo l’assessore ne mi ha saputo dare nessun dato (non li aveva sotto mano). Spero che la prossima riunione sia chiaro quanti sono questi soldi che sarebbero da indirizzare ad attività per i giovani e come sono da utilizzare.

Vi terrò aggiornati.

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://feedproxy.google.com/~r/blogspot/SCne/~3/XQ4qIK8Ftkg/prima-riunione-della-consulta-giovani.html

Stop al consumo di suolo!

Ci sono persone vere e positive che dedicano parte della loro vita a promuovere idee concrete di cambiamento ed utilizzano il loro ruolo politico per portare avanti le loro idee.Al contrario ci sono persone che usano idee buone e positive al fine di promuovere la propria carriera politica.I primi usano la politica come mezzo per conseguire fini nobili, i secondi usano fini nobili per perseguire

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://laltrasanfelice.blogspot.com/2009/05/stop-al-consumo-di-suolo.html