Tag: Roberto Basso

Si gira pagina…

Progressivamente smetterò di aggiornare queste pagine, salvo fatti specifici del tema che ho trattato in Sindaci imprenditori. La nuova pagina sulla quale riverserò qualche considerazione è qui. (http://robertobasso.wordpress.com)

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://sindacospa.wordpress.com/2010/03/02/si-gira-pagina/

PD al 40,3%

40,3 è la percentuale dei politici di professione sul totale dei candidati a un seggio europeo per il Partito Democratico.
Il doppio del PDL, quattro volte la lista Bonino-Pannella, quelli della Lega moltiplicato per cinque.
Remunerare l’attività di chi si dedica alla politica a tempo pieno è stato uno dei passi fondamentali per l’affermazione della democrazia, per […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://sindacospa.wordpress.com/2009/06/06/pd-al-403/

Sindaco, il pezzo di Stato più vicino al cittadino (purtroppo, a volte…)

Nelle piccole comunità il sindaco è facilmente raggiungibile dai concittadini: che lo incontrano al bar, lo vanno a trovare in Municipio anche senza appuntamento, a volte ne hanno il numero di cellulare…
Il sindaco incarna lo Stato, le istituzioni, nel loro rapporto più intimo con il cittadino. Purtroppo diventando a volte il parafulmine di numerose frustrazioni […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://sindacospa.wordpress.com/2009/06/06/sindaco-il-pezzo-di-stato-piu-vicino-al-cittadino-purtroppo-a-volte/

Par condicio

Per chi non ricordasse le vicissitudini sexy-psicotrope dell’ex onorevole Cosimo Mele rimando al suo profilo su Wikipedia. Non mi interessa qui una lettura morale, ma quella politica: che mi suggerisce un giudizio di ipocrisia e incoerenza su un politico iscritto a un partito che – in pubblico – fa della difesa dei valori della famiglia […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://sindacospa.wordpress.com/2009/06/05/par-condicio/

Giochi fatti per le amministrative? Al Nord…

Al Nord, laddove PDL e Lega si presentano uniti, non sembra esserci partita: basta pensare in Lombardia ai casi delle province di Milano (dove il pdl Guido Podestà è in netto vantaggio sull’uscente Penati) e Brescia (dove il deputato e sottosegretario leghista Molgora si confronta con il pd Peli).
Diversa la situazione nei piccoli comuni, dove […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://sindacospa.wordpress.com/2009/06/04/giochi-fatti-per-le-amministrative-al-nord/

Europa, Europa, Europa… ma non sui giornali

Accendo il telefono al mattino e mi arrivano sms di parlamentari europei che si ricandidano, benché in circoscrizioni diverse da quella in cui voto. Vado nelle piazze qui sul Lago di Garda e trovo candidati al Parlamento Europeo che parlano con la gente. Torno a casa, entro in Facebook e trovo amici, conoscenti e sindaci, […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://sindacospa.wordpress.com/2009/06/02/europa-europa-europa-ma-non-sui-giornali/

Tra Noemi e Papi dove stanno i sindaci?!?

Neanche dieci giorni alle elezioni e del rinnovo delle amministrazioni in 4mila comuni non parla nessuno. Con l’eccezione della stampa locale che dedica un po’ di attenzione alle competizioni dei comuni del territorio, i media non trattano di un evento decisivo per la qualità della vita quotidiana: la scelta del primo cittadino.
E poi ci si […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://sindacospa.wordpress.com/2009/05/29/tra-noemi-e-papi-dove-stanno-i-sindaci/

Indifferenti e compassionevoli

Uguaglianza e libertà sono le due stelle polari opposte del pensiero politico secondo Bobbio. A me viene da pensare a indifferenza e compassione. Certe reazioni del personale politico di casa nostra mi sembra ostentino indifferenza. Altre compassione senza condizioni. Forse sono menzognere entrambe. E in ogni caso la realtà non si maneggia mai prendendola per […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://sindacospa.wordpress.com/2009/05/23/indifferenti-e-compassionevoli/