Tag: risparmio

Con meno luce vediamo di più!

Ieri eravamo a Bolzano per curiosare a Klimahouse dove allo stand della Provincia Autonoma di Bolzano ho trovato il volantino di questa campagna contro l’inquinamento luminoso che mi ha colpito, che condivido pienamente e che mi sembra perfetta in vista di Mi illumino di meno del prossimo 12 febbraio.

Il motto?
CON MENO LUCE VEDIAMO DI PIÙ!
(in […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://garda2o.wordpress.com/2010/01/24/con-meno-luce-vediamo-di-piu/

Una rivoluzione in arrivo per le lampadine!

Non lo sapevo (i tg dovrebbero limitare le str…ate e parlar di più di cose serie): da domani parte la rivoluzione europea delle lampadine: bandite quelle tradizionali (a incandescenza) da 100 W fino a esaurimento scorte. Dal 1^ gennaio saluteremo, progressicamente, anche quelle con altri tagli di potenza e medesima tecnologia (incandescenza).
Strano che restino le […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://feedproxy.google.com/~r/icostantini/feed/~3/WOMI3-X_A9E/

Conclusione dell’Alpencup – primo torneo di dibattito

Si è concluso oggi il primo torneo di dibattito a livello nazionale al giardino dei Cappuccini di Bolzano. Vincitrice ne esce una delle due squadre di Monaco che ha battuto nel finale la connazionale. Alla premiazione, verso l’ora di pranzo, il team vincitore ha annunciato che con ogni probabilità il secondo Alpencup si terrà proprio in Baviera. Si configura dunque ufficialmente la natura itinerante del torneo delle Alpi.

Tema del dibattito della finale è stata l’introduzione di servizio di volontariato obbligatorio 5 giorni l’anno per tutti i cittadini. Nonostante la conquista di solo uno dei tre oratori liberi, è stato il governo a totalizzare il numero maggiore di punti, aggiudicandosi così accanto alla coppa, anche un grembiule blu tipicamente altoatesino per ogni membro del trio. Il premio per il miglior oratore del torneo è andato invece a Florian Steininger (vedi foto), anch’egli di Monaco, ma nel team opposto.

Il team dell’organizzazione può dirsi molto soddisfatto per la riuscita dell’evento. Nonostante sia stato necessario tagliare la biciclettata dal programma di sabato, gli ospiti si sono complimentati e hanno ringraziato per l’accoglienza e l’organizzazione. Parte del successo è certamente dovuto anche al bel tempo, che ha permesso di tenere la finale sul “palco acquatico” dei Cappuccini. Scarsa invece la partecipazione del pubblico, ma del resto è comprensibile: questo è stato solo il primo vagito del dibattito sul piano nazionale.

Speriamo che la cultura di questo gioco retorico si estenda nei prossimi anni anche nel resto d’Italia e che magari dia luogo ad un torneo in lingua italiana e non tedesca come in questo primo tentativo.

Si ringrazia l’associazione kikero e la fondazione Cassa di Risparmio per il sostegno dato.

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://feedproxy.google.com/~r/blogspot/SCne/~3/H_4qMe0cVQQ/conclusione-dellalpencup-primo-torneo.html

LED it be!

Microprogetti. Piccoli interventi per il risparmio energetico. Grande risparmio. In bolletta e in emissioni di CO2.

Ad esempio Cassinetta di Lugagnano come tutti i comuni ha un cimitero (purtroppo). Con centinaia di punti luce. Accesi 24 ore su 24, 365 giorni all’anno.

Grazie alla sostituzione di ogni lampada votiva a filamento da 5w con una lampada votiva a LED da 0,38 w sono stati ridotti i consumi di oltre il 90%.

Inoltre, la durata media di una lampadina ad incandescenza è di 1,5 anni, mentre quelle a LED durano 11-13 anni.

Il dato più significativo, che pongo all’attenzione di tutti gli assessori al bilancio, è questo: con un investimento di 2.000 Euro, si ottiene un risparmio annuo di energia elettrica di € 2.253. Quindi l’ammortamneto dell’investimento è addirittura inferiore a un anno.

Mentre agli assesori ai lavori pubblici faccio notare che per almeno dieci anni non è più necessario mandare periodicamente l’operaio o il custode a sostituire le lampadine.

Piccoli progetti. Una goccia nel mare. Ma basta avere la volontà per cambiare e troveremo cento micro intervneti che insieme porteranno ad una “Sirmione ad Impatto Zero”.

Questo è un esempio di come noi intendiamo gestire la macchina pubblica, come si fa in ogni famiglia cercheremo di tagliare gli sprechi e investire su tecnologie che possano far risparmiare tutti, visto che si sta parlando di soldi dei sirmionesi.

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://andreavolpi.blogspot.com/2009/05/led-it-be.html

M’illumino di meno! 13 febbraio 2009

Per il quinto anno consecutivo Caterpillar , il noto programma di Radio2 in onda tutti i giorni dalle 18 alle 19.30, lancia per il 13 febbraio 2009 M’illumino di meno , una grande giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico.
Dopo il successo delle passate edizioni, i conduttori Cirri e Solibello chiederanno nuovamente ai loro ascoltatori di dimostrare che esiste un enorme, gratuito e sotto utilizzato giacimento di energia pulita: il risparmio.
L’invito rivolto a tutti è quello di spegnere le luci e tutti i dispositivi elettrici non indispensabili il 13 febbraio 2009 dalle ore 18.

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://feedproxy.google.com/~r/EventiENotizieDellaltoGarda/~3/7ZPDAUY50jE/millumino-di-meno-13-febbraio-2009.html

RIVA DEL GARDA FIERECONGRESSI successo per la 16esima edizione di Motorissima

Settanta espositori hanno dato la propria adesione alla sedicesima edizione di Motorissima.
Il lungo lavoro di Cesare Bazzanella, ideatore e principale promotore, anche quest’anno ha garantito una parco espositori di grande livello con circa settanta aziende che contribuiscono alla realizzazione della più importante (in provincia) rassegna espositiva dedicata al motore, andata in scena l’8 e […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.gardablog.it/?p=697

26 gradi

Come ha fatto quest’estate Elena, pure io mi segno qui, a futura memoria, che oggi 15 ottobre, pur essendo autunno inoltrato, il termometro della mia auto segnava 26 gradi ed io ero in giro in maglietta di cotone (e senza la canottiera).
In alternativa avrei potuto parlarvi di quanto oggi mi sento brutta antipatica fastidiosa inutile […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.lapaoly.net/2008/26-gradi/

Conoscere la Borsa

Ormai da più di una settimana è partito il concorso “Conoscere la Borsa”, un gioco in cui le squadre iscritte (massimo 4 membri) partono con 100.000 euro virtuali e attraverso investimenti su alcune borse europee e su un carnet di titoli ristretto fino al 16 dicembre. In palio 600 euro per membro della squadra vincente. Dalle nostre parti (Bolzano) il concorso è supportato dalla Cassa di Risparmio. Più informazioni sono su questa pagina.

Dalla classifica provvisoria abbiamo scorperto di non essere l’unica squadra dell’università, quindi è in ballo una specie di derby. Vedremo come andrà.

Un’amica ci ha detto che è stato scelto il peridodo peggiore per un gioco del genere, visto l’andamento di questi giorni delle borse, ma non sono d’accordo. Il primo in classifica in neanche due settimane ha guadagnato € 28.000. Questo non per fare rabbia al mio prof di Diritto Commerciale che proprio settimana scorsa si lamentava di aver perso qualcosa come € 8000 in un giorno, ma per dire che si impara a non scoraggiarsi anche quando tutto sembra andare male. Noi siamo in attivo di soli € 2500 al momento e oggi si sono iscritti altri quattro nostri amici proprio quando ormai manca poco alla chiusura delle iscrizioni.

Il gioco mi sta appassionando parecchio. L’unica pecca è che possiamo fare transazioni alle 11 e alle 17 di ogni giorno e quindi spesso non possiamo fare altro che assistere passivi all’andamento della borsa.

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://danielcolm.blogspot.com/2008/10/conoscere-la-borsa.html

Ignora e risparmia

Io questa cosa dell’INAT (INdifferenza ATtiva, per i pigroni che non amano cliccare sui link) cerco di applicarla anche alla vita reale quando posso. E non solo ad una notizia o un fatto in particolare, proprio alle persone come tali ed esseri (talvolta) pensanti.
Su web, va da sè, riesce più facile è vero, basta defolloware, […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.lapaoly.net/2008/ignora-e-risparmia/

Come non voler affrontare un problema

La crisi energetica in Italia non dipende dalla mancanza di energia ma dal scorretto modo di utilizzarla. Dagli sprechi insomma. Se si operasse correttamente si potrebbe ridurre il fabbisogno di energia dal 20 al 50% secondo la tipologia di utilizzo. Ad esempio, in una normale casa costruita circa un decennio fa’, si spreca circa il […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.zuin.info/?p=863

Non abbiamo vinto!

Ma questo poi già lo sapevo.
Oggi presso il Municipio di Capannori (LU), in Piazza Aldo Moro, ci sarà la conferenza stampa relativa alla graduatoria finale del Premio nazionale dei "Comuni a 5 stelle", giunto alla sua seconda edizione. Promosso dall’Associazione dei Comuni Virtuosi in collaborazione con Città del Bio e con il patrocinio e il […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.zuin.info/?p=850

Lavorare meno, Guadagnare meno, Essere più ricchi

Durante gli incontri ed i dibattiti cui partecipiamo per discutere i temi del PIL superfluo e della cultura del BIL, ci capita spesso di trovare forti resistenze attorno a questo concetto.
Solitamente ci si fa notare che gli stipendi sono già bassi, e non si riesce ad arrivare a fine mese (tendenzialmente da parte di chi […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.zuin.info/?p=817

Decrescita Felice Social Network

DECRESCITA FELICE SOCIAL NETWORK il primo social network interamente dedicato ai temi della decrescita felice
Cosè "Decrescita Felice Social Network"?
Decrescita Felice Social Network (DFSN) e’ un sito Italiano di Editoria Sociale dove puoi proporre siti e notizie interessanti, riguardanti la Decrescita Felice, che hai trovato su internet. Sono gli utenti di DSFN che determinano il contenuto […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.zuin.info/?p=805

Bresciaoggi 24 luglio 2008

Giovedì 24 luglio 2008 provincia pag. 23
SAN FELICE. Ad agosto l’esito del premio
Da una fontana sgorgherà acqua gassata
di Enrico Grazioli
San Felice del Benaco è un Comune virtuoso? La risposta è sì, ma quanto lo si saprà ad agosto quando sarà pubblicata la graduatoria della seconda edizione del “Premio nazionale Comuni a 5 stelle”.
Organizzata dall’”Associazione dei […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.zuin.info/?p=804

Le stelle

Ieri sera torndando a casa dalla quotidiana passeggiata con Enrica e Pietro, ho alzato il naso all’insù sperando di vedere il cielo stellato. Invece niente. Le stelle non si vedevano.
Anche il Garda soffre di inquinamento luminoso.
Mi è capitato di trovare, di ritorno in aereo da Roma, una sera senza nuvole. L’italia dall’alto era tutto un […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.zuin.info/?p=783